Home»News»CARBURANTI/ Lievitano quotazioni, ma Esso abbassa prezzo diesel

CARBURANTI/ Lievitano quotazioni, ma Esso abbassa prezzo diesel

0
Condivisi
Pinterest Google+

Roma – Il deciso rafforzamento del dollaro a spese dell’euro ha provocato ieri significativi aumenti delle quotazioni internazionali, che restano comunque basse rispetto ai mesi precedenti: la benzina ha chiuso a 537 euro per mille litri ed il diesel a 565, entrambi con un rincaro di 8 euro.

 

Esso ha trovato comunque margini per una riduzione di 5 millesimi di euro al litro sul gasolio andando ad “insidiare” il prezzo in modalità servito del market leader, Eni: su entrambi i prodotti, le due compagnie propongono i listini consigliati più bassi, anche se il Cane a sei zampe è di un millesimo meno caro. Le medie ponderate (promozioni e sconti esclusi) restano invariate: 1,791 euro al litro per la benzina, 1,706 per il diesel, gpl Eni a 0,766 e metano a 0,994 euro al chilogrammo.

 

Articoli precedente

VOLKSWAGEN/ Tiguan Cross, spot con la Roma e "porte aperte"

Articolo successivo

GREAT WALL/ H6, la prova su strada