Home»News»FEDERCHIMICA / Domani la settima Conferenza Logistica

FEDERCHIMICA / Domani la settima Conferenza Logistica

0
Condivisi
Pinterest Google+

Milano – Domani 1 luglio, ad un anno dal tragico incidente di Viareggio, un’occasione per discutere delle problematiche del trasporto ferroviario in Italia: è la 7° Conferenza Logistica, appuntamento annuale che Federchimica organizza per costruire un dialogo proficuo con le nostre Autorità sugli argomenti prioritari in ambito logistico. Intervengono esponenti delle imprese ferroviarie operanti in Italia, quali SBB Cargo Italia (Ferrovie Svizzere), DB Schenker Rail Italy in rappresentanza dell’alleanza europea X-Rail (Ferrovie tedesche) e Trenitalia Divisione Cargo, nella persona del Direttore Generale Mario Castaldo, i quali si confronteranno sul dibattuto tema del traffico diffuso delle merci pericolose, inteso come trasporto a carri singoli. La situazione impone un ripensamento nella gestione di queste merci, di concerto con il Ministero dei Trasporti e dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria (ANSF), che fa leva sulla sicurezza e sull’ottimizzazione delle risorse. La sicurezza della logistica, con particolare attenzione alla modalità ferroviaria, sarà dibattuta nel pomeriggio durante la Tavola Rotonda che vede protagonisti Alberto Chiovelli, Direttore dell’ANSF, e Antonio Monaco, Direttore dei Vigili del Fuoco della Regione Lombardia. Il filo conduttore della discussione saranno le partnership pubblico-private per la condivisione e la pianificazione di strategie che possano risolvere alcune delle principali problematiche che affliggono i nostri sistemi di trasporto, in un’ottica positiva di costante miglioramento. Sempre nel pomeriggio, incentrato sull’analisi delle best practice implementate dall’industria chimica, il Prof. Alan McKinnon dell’Università di Heriot-Watt illustrerà un metodo per il calcolo delle emissioni di anidride carbonica nei trasporti che costituiscono la principale fonte di emissioni in atmosfera, peraltro in continuo aumento. In mattinata, l’Assessore alle Grandi Infrastrutture e ai Finanziamenti dell’Unione Europea della Provincia di Novara, Dr. Giuseppe Antonio Policaro, relazionerà sull’incentivazione del trasporto intermodale.

Articoli precedente

SUZUKI / Nuovo assetto nell'Ufficio PR Corporate

Articolo successivo

NISSAN / Un maggio positivo in tutto il mondo