Home»News»FERRARI / Formula 1 : debutto amaro del Cavalllino al Gp di Australia

FERRARI / Formula 1 : debutto amaro del Cavalllino al Gp di Australia

0
Condivisi
Pinterest Google+

MELBOURNE – Nessun punto all’attivo per la Scuderia Ferrari Marlboro nel Gran Premio d’Australia, gara d’apertura della stagione 2009. Kimi Raikkonen è stato classificato al sedicesimo posto dopo essersi ritirato al giro 55 per un problema al differenziale mentre Felipe Massa è rientrato definitivamente al box al giro 45 a causa della rottura del portamozzo anteriore sinistro. Stefano Domenicali: “E’ stato un inizio certamente non all’altezza della Ferrari, sotto ogni punto di vista. Siamo stati carenti sotto il profilo dell’affidabilità, con due macchine costrette al ritiro. La nostra prestazione è stata inferiore al potenziale che ci aspettavamo di avere dopo le prove invernali: siamo stati in difficoltà nella gestione degli pneumatici. Inoltre, le scelte strategiche non hanno funzionato, in particolare per quanto riguarda Felipe. In sintesi, è stata una giornata da dimenticare dal punto di vista del risultato ma da tenere bene a mente per cercare di analizzare tutto ciò che non ha reso e fare in modo di migliorarlo sin da subito. In questo senso, è un bene che ci sia immediatamente una gara da disputare, la prossima settimana in Malesia. Avremo l’opportunità di reagire, a patto di esaminare bene la realtà, con grande serenità ma, al tempo stesso, con decisione. L’Australia sembra non esserci molto propizia negli ultimi anni: questo è un circuito un po’ atipico, dove magari i rapporti di forza non sono chiarissimi. La situazione sarà più chiara a Sepang ma siamo certamente consapevoli che, a parte un team oggi fuori portata, ci sono anche altri avversari tanto forti quanto numerosi.”

Articoli precedente

RICERCA E INNOVAZIONE / La prossima Mazda MX-5 sarà più efficiente nei consumi

Articolo successivo

DAIMLER / Il prototipo F-CELL Roadster è il progetto della sportiva futura