Home»Electric»Fiat 500 3+1: citycar fuori dal coro

Fiat 500 3+1: citycar fuori dal coro

1
Condivisi
Pinterest Google+

La Fiat 500 si appresta a scrivere una nuova pagina della propria storia. La nuova generazione rappresenta una sostanziosa evoluzione, votata alla mobilità del futuro. Anzi, del presente. Sì perché anche la storica citycar italiana, per la prima volta, ha deciso di affidarsi alla propulsione elettrica. Presentata nei mesi scorsi -in variante convenzionale- la gamma si arricchisce ora di un modello inedito, la Fiat 500 3+1. Tutta nuova, tutta elettrica e con una porta in più. Ma sempre 500.

I designer del Centro Stile hanno lavorato a una soluzione smart che ha mantenuto le stesse identiche misure delle versioni cabrio e berlina, aggiungendo una terza piccola porta dal lato passeggero. Proprio come la prima 500 del 1957, che presentava le portiere incernierate sulla parte posteriore. Il risultato è un nuovo corpo carrozzeria, che si aggiunge alla berlina e alla cabrio. Le misure, però, rimangono invariate. Senza un centimetro d’ingombro in più.

La terza “piccola porta” si apre controvento e, grazie all’assenza del montante centrale inglobato nella porta stessa, permette di salire a bordo più agevolmente, di caricare e scaricare oggetti voluminosi con maggiore facilità. E una volta chiusa la piccola porta, non c’è nessuna differenza con le altre 500. Tutto ciò a fronte di un incremento del peso di soli 30 kg, che non gravano particolarmente sulle peculiarità della vettura.

Fiat 500 3+1

Lato sicurezza, da segnalare che la “piccola terza porta” si apre soltanto dopo aver aperto la porta anteriore. In modo che gli occupanti posteriori non possano aprirla involontariamente.

A livello tecnico, la vettura è spinta da un motore elettrico (118 cv). Alimentato da una batteria da 42 kWh, che garantisce una percorrenza di 320 km nel ciclo Wltp misto. Per ripristinare l’80% dell’autonomia utilizzando una colonnina rapida sono sufficienti 35 minuti, mentre per ricaricare energia sufficiente a percorrere 50 km bastano cinque minuti.

La velocità massima è limitata elettronicamente a 150 km/h, mentre lo 0-100 km/h viene archiviato in 9 secondi. La Nuova 500 3+1 è già disponibile nelle concessionarie, con prezzi a partire da 31.900 euro

Fiat 500 3+1

Articoli precedente

Tonfo delle quotazioni di benzina e diesel. Anche IP abbassa i prezzi

Articolo successivo

Su strada con la BMW Serie 4 Coupé M440i xDrive, un'auto dalla doppia anima