Home»News»Car of the Year 2016, i giurati hanno deciso le sette finaliste

Car of the Year 2016, i giurati hanno deciso le sette finaliste

0
Condivisi
Pinterest Google+

I 58 giurati del premio “Car of The Year 2016” hanno deciso le sette finaliste tra le quali verrà designata l’auto vincitrice del titolo. I modelli “sopravvissuti” alla scrematura sono Audi A4, Bmw Serie 7, Jaguar XE, Mazda MX-5, Opel Astra, Skoda Superb e Volvo XC90. La proclamazione è in calendario il 29 febbraio in Svizzera, prima dell’apertura del Salone di Ginevra. Lo scorso anno il titolo era stato vinto da VW Passat, nel 2014 da Peugeot 308 e nel 2013 da VW Golf. I giornalisti specializzati che scelgono l’auto dell’anno sono di 22 paesi europei, tra i quali 6 “delegati” italiani: la new entry del Car of the Year  Silvia Baruffaldi oltre a Piero Bianco, Diego Eramo, Massimo Nascimbene, Alberto Sabbatini e Giorgio Ursicino. Il prossimo 15/16 febbraio a Mortefontaine i giurati guideranno i vari modelli prima di procedere alla votazione finale.

Le 7 auto finaliste sono state scelte tra una rosa di 35: Audi A4, Adui R8, Audi Q7, BMW Serie 7, BMW X1, Ford Mustang, Ford S-Max/Galaxy, Honda HR-V, Honda Jazz, Hyundai Tucson, Infiniti Q30, Jaguar XE, Jaguar XF, Kia Optima, Kia Sorento, Land Rover Discovery Sport, Mazda2, Mazda CX-3, Mazda MX-5, Mercedes-Benz AMG GT, Mercedes-Benz GLC/GLC Coupé, Mercdes-Benz GLE/GLE Coupé, Mini Clubman, Opel Astra, Opel Karl, Renault Espace, Renault Kadjar, Renault Talisman, Skoda Suberb, Ssangyong Tivoli, Subaru Levorg, Subaru Outback, Suzuki Vitara, Volvo XC90, Volkswagen VW Touran. Nemmeno in questa tornata ci sarà un’auto italiana a competere per il titolo malgrado Fiat figuri nell’albo d’oro di Car of the Year con 12 vittorie (l’ultima nel 2008 con Fiat 500), seguita da Renault con 6, Ford con 5, Volkswagen, Opel e Peugeot con 4 e Citroen con 3.

Articoli precedente

Diesel, il prezzo è precipitato ai minimi da sette anni

Articolo successivo

Mahindra compie 70 anni e si "regala" Pininfarina