Home»News»Ford Focus Active V, la nuova versione esclusiva, rialzata e ben equipaggiata

Ford Focus Active V, la nuova versione esclusiva, rialzata e ben equipaggiata

0
Condivisi
Pinterest Google+

Ford Focus Active V, la nuova versione esclusiva, rialzata e ben equipaggiata

L’Ovale Blu amplia la gamma con la Ford Focus Active V. Si tratta di una inedita (non ancora a listino) variante che abbina le peculiarità dell’allestimento Vignale con le caratteristiche della declinazione Active. Il risultato è una una vettura esclusiva, anche nelle dotazioni, ed allo stesso tempo ad assetto rialzato e con elementi ispirati all’avventura.

Cerchi in lega da 17”, tetto nero e fari Full LED per la Ford Focus Active V

Anche per questo il costruttore parla della gamma Focus (a partire da 18.550 euro in promozione) come della “più completa rispetto a qualsiasi altra offerta della concorrenza”. La Ford Focus Active V monta cerchi in lega da 17”, tetto nero e specchi retrovisori a contrasto, fari full LED e sedili e volante in pelle Vignale. Dell’equipaggiamento di serie fanno parte anche l’Active Park Assist e il display Head-up. Con il prossimo anno, l’offerta dei propulsori verrà arricchita con la declinazione Hybrid da 48 volt dell’unità EcoBoost.

Altri cinque modelli elettrificati dell’Ovale Blu nel corso del 2020

Il motore è stato sviluppato per migliorarne l’efficienza, integrando l’esperienza di guida con prestazioni più potenti e reattive”. La Focus EcoBoost Hybrid è uno dei 14 modelli elettrificati che Ford introdurrà, in Europa, entro la fine del 2020. Otto sono stati già lanciati nel corso del 2019.La famiglia Ford Focus (7 milioni di esemplari commercializzati nel Vecchio Continente in poco più di vent’anni) comprende anche la ST sviluppata dalla divisione Performance ed equipaggiata con l’EcoBoost da 2.3 litri da 285 CV. È disponibile anche l’unità EcoBlue da 2.0 litri da 190 CV, il motore diesel più potente mai offerto su un modello Focus.

Articoli precedente

McLaren 620R, coupé in serie limitata, la più potente delle Sports Series

Articolo successivo

Il "re-made" in Italy non funziona, esce di scena anche la Fiat 124 spider