Home»News»Ford Puma, sei mesi “vincenti”, è l’auto ibrida più venduta in Italia

Ford Puma, sei mesi “vincenti”, è l’auto ibrida più venduta in Italia

0
Condivisi
Pinterest Google+

La comunicazione ufficiale arriva dal costruttore: “Ford Puma è l’auto ibrida più venduta in Italia nel 2020″. Dall’inizio dell’anno è stata immatricolata in 6.500 esemplari. Dal lancio è arrivata a 8.700 unità. Un risultato importante per la filiale nazionale dell’Ovale Blu, che naturalmente immaginava altri numeri.

Faltoni: “Combinazione perfetta tra ecosostenibilità, stile e spazio”

Ma la pandemia ha messo in ginocchio mercato, nel Belpaese (-46,1% nel semestre) ma non solo. “Ford Puma si è fin da subito imposta sul mercato, diventando l’ibrida più venduta del 2020: un risultato di grande soddisfazione per noi”, ha commentato Fabrizio Faltoni, AD di Ford. “Il nostro crossover compatto rappresenta la perfetta combinazione tra ecosostenibilità, stile, piacere di guida e soluzioni intelligenti per lo spazio che la rendono una scelta adatta anche alle famiglie”, ha aggiunto. Con la Ford Puma il costruttore americano ha trasferito la tecnologia mild hybrid nel segmento delle auto.

Ford Puma con MegaBox, vano posteriore più flessibile

E adesso ha ampliato l’offerta con la Fiesta e la Focus. Il sistema è basato sull’EcoBoost a tre cilindri da 1.0 litri abbinato a un motore elettrico, alimentato da una batteria agli ioni di litio a 48 Volt. Oltre che nelle linee, il crossover americano è innovativo soprattutto nel bagagliaio grazie alla soluzione del MegaBox. Una sorta di “uovo di Colombo”, che consente di sfruttare gli spazi in modo diverso e più completo. Il vano aggiuntivo lavabile offre ulteriori 80 litri e può alloggiare oggetti fino a 1,15 metri di altezza.

Articoli precedente

Bonus ed ecoincentivi: aumentano le vendite di auto elettriche ed ibride

Articolo successivo

Rincari Q8: quotazioni risalgono ma non sono più alte rispetto a 10 giorni fa