Home»News»F1, biglietti per il GP d’Italia a Monza in agenzia di viaggio

F1, biglietti per il GP d’Italia a Monza in agenzia di viaggio

0
Condivisi
Pinterest Google+

I biglietti per Monza, per il Gran Premio d’Italia di Formula 1 validi per gli ingressi (anche in abbonamento) tra l’1 ed il 4 settembre, si possono acquistare anche presso le agenzie di viaggio. Amadeus, leader nella distribuzione e nella fornitura di tecnologie avanzate per l’industria globale dei viaggi e del turismo con 13.000 dipendenti in tutto il mondo, e l’Autodromo Nazionale Monza hanno firmato uno specifico accordo per la distribuzione. I tagliandi verranno inseriti nei sistemi di prenotazione del circuito Amadeus. Gli agenti di viaggio, informa una nota, “potranno offrire alla clientela finale anche il servizio di biglietteria di uno dei più importanti eventi nel panorama sportivo italiano –  beneficiando di una particolare scontistica – semplicemente accedendo al sistema e cliccando sull’icona dedicata al servizio”.

I biglietti si possono naturalmente continuare ad acquistare anche attraverso il sito ufficiale, con un listino che – a seconda di giorni, servizio, tipo di ingresso e tribuna (o prato) – oscilla fra i 50 e gli oltre 1.000 euro. “La partnership con Amadeus – ha fatto sapere Andrea Sabatino, direttore Marketing e Comunicazione dell’Autodromo Nazionale Monza – rientra in un piano strategico di marketing e comunicazione che prevede l’utilizzo di canali promozionali e di vendita innovativi in supporto ai canali di ticketing tradizionali”.

Articoli precedente

I rischi della guida autonoma, molto più sesso al volante, dice l'esperto

Articolo successivo

Paolo Andreucci vince il rally di Sicilia, la 100° Targa Florio