Home»News»Gamma elettrica Mercedes, tra il 2018 e il 2024 sei nuovi modelli

Gamma elettrica Mercedes, tra il 2018 e il 2024 sei nuovi modelli

0
Condivisi
Pinterest Google+

EQ, EQ Boost, EQ Inside e Generation EQ: sono le sigle che Daimler ha messo sotto tutela a livello europeo e che potrebbero caratterizzare la nuova gamma elettrica di Mercedes. Secondo il magazine tedesco Automobilwoche, la casa di Stoccarda non intenderebbe lanciare un brand specifico (come pareva dalla indiscrezioni circolate finora) per i prossimi modelli a zero emissioni, ma distinguere le vetture (più suv e crossover che berline) attraverso design dedicato e denominazione.

Al prossimo Salone di Parigi (1-16 ottobre per il pubblico) debutterà una showcar elettrica basata su Mercedes GLC per il quale verrebbe annunciata un’autonomia attorno ai 500 chilometri. Al motor show della capitale transalpina è atteso anche il debutto delle versioni a zero emissioni delle nuova smart frortwo e smart forfour. In realtà, l’offensiva “green” di Daimler, attraverso Mercedes, si tradurrebbe in questa prima fase nel lancio di un nuovo modello l’anno tra il 2018 ed il 2024. Sei veicoli dei quali non esistono ancora dettagli, ma con i quali il costruttore di Stoccarda intende raggiungere numeri importanti: il numero uno della divisione Ricerca & Sviluppo, Thomas Weber, aveva dichiarato recentemente che con al più tardi nel 2020, Mercedes punta a commercializzare veicoli elettrici nell’ordine di una cifra a sei zeri l’anno.

 

Articoli precedente

H2 Speed, la Pininfarina a idrogeno prodotta in 10 esemplari

Articolo successivo

Effetto Giulia in Germania: Alfa Romeo a +60%. Bene Fiat e Jeep