Home»News»Germania dice sì a bonus per auto elettriche: fino a 4.000 euro

Germania dice sì a bonus per auto elettriche: fino a 4.000 euro

0
Condivisi
Pinterest Google+

Fino a prima del vertice di ieri sera tra la cancelliera Angela Merkel ed i costruttori, i bonus per l’acquisto di auto elettriche in Germania dovevano raggiungere i 5.000 euro. Al termine del summit al quale sono stati invitati i numeri uno di Bmw, Harald Krüger, di Volkswagen Group, Matthias Müller, e di Daimler, Dieter Zetsche, la cifra massima è stata ridotta a 4.000 euro. Il ministro delle finanze aveva accordato il proprio assenso all’operazione solo a una condizione: che i costruttori si facessero carico della metà dell’intervento. Lo Stato ha messo a disposizione un miliardo di euro: 300 milioni per l’infrastruttura di ricarica, 100 milioni per la “elettrificazione” della flotta pubblica e gli altri 600 milioni per gli incentivi. I costruttori che non accettano di inervenire non possono offrire il bonus pubblico ai clienti.

Per le vetture ibride plug-in, il bonus arriverà al massimo a 3.000 euro. Le auto di lusso (sopra i 60.000 euro), anche se “eco”, non potranno beneficiare dell’incentivo. In pratica restano eslcusi molti modelli dei brand premium tedeschi (chi si può permettere un Cayenne ibrido non ha bisogno dei soldi dei contribuenti per acquistarlo, è il ragionamento), ma anche (e forse soprattutto) quelli dell’americana Tesla. Molti, in Germania, si sono opposti all’operazione, esclusa categoricamente solo fino a qualche mese fa. La ragione sono i floridi bilanci dei costruttori: BMW e Daimler hanno presentato numeri da record e anche Porsche Audi godono di buona salute, anche se sono penalizzate dalla situazione interna al gruppo Volkswagen. L’obiettivo del governo resta il milione di auto elettriche entro il 2020, anche se verosimilmente sembra alla portata solo quota 500.000. I bonus scadranno a fine 2018.

Articoli precedente

Fiat Tipo 5 porte: anche con il 1.3 Multijet turbodiesel

Articolo successivo

Ford EcoBlue, nuovi diesel con SCR da 2.0 litri fino a 240 CV