Home»News»PM Group/ Apre due nuove filiali commerciali in Argentina e Spagna

PM Group/ Apre due nuove filiali commerciali in Argentina e Spagna

0
Condivisi
Pinterest Google+

SAN CESARIO SUL PANARIO – PM Group fa rotta sul Sud America e sul territorio spagnolo. La strategia di sviluppo del gruppo di San Cesario sul Panaro (Modena), attivo nel settore della progettazione e della produzione di macchine e attrezzature per il sollevamento di materiali e persone, punta sull’espansione dei mercati esteri. PM Group ha, infatti, aperto due nuove filiali commerciali all’estero: una in Spagna (a Madrid) e una in Argentina (a Buenos Aires). PM Group Iberica Potencia en Elevación SL consentirà a PM Group di rafforzarsi nel mercato iberico, che in questi anni, nel settore del sollevamento, è quello in maggiore crescita quantitativa e tecnologica. La Società ha sede a Madrid, in posizione ideale per servire all’intera Spagna le gru per autocarro a marchio PM e i relativi accessori. Questa struttura si aggiunge alla filiale commerciale Oil&Steel Iberica SL di PM Group già presente nel Paese iberico, situata a Riba-Roja del Turia (Valencia). PM Argentina Sistemas de Elevacion SA permetterà, invece, alla business unit PM di cogliere le opportunità offerte da un Paese in forte espansione, con importanti prospettive di crescita nel breve e medio periodo. La Società ha sede a Buenos Aires ed è stata realizzata, oltre che per rafforzare la presenza della società nel mercato argentino, anche per distribuire le gru per autocarro e le piattaforme aeree in questo paese e in altri Paesi strategici del Sud America, tra i quali Uruguay, Perù, Bolivia e Paraguay. PM Group, presente in oltre 100 Paesi del mondo, ha, attualmente, sette filiali commerciali estere (due in Francia, due in Spagna, una nel Regno Unito, una negli Stati Uniti e una in Argentina), che rivestono un ruolo centrale nella struttura commerciale del gruppo emiliano. Queste sedi consentono di presidiare i maggiori mercati di sbocco, di acquisire informazioni sulla clientela locale, di ottimizzare i tempi di consegna e di gestire direttamente le vendite. Le filiali gestiscono i rapporti con i concessionari nei territori in cui sono istituite e ottimizzano il processo di acquisizione delle informazioni e delle tendenze di mercato e garantiscono maggior rapidità ed efficienza nei servizi post-vendita. La strategia di internazionalizzazione portata avanti da PM Group sta iniziando a portare i suoi frutti. Il gruppo emiliano, ha, infatti, archiviato l’esercizio 2006 raggiungendo la cifra di 156,2 Milioni di Euro, con un aumento, rispetto all’anno precedente, del 19,4%. A trainare la crescita sono state, in particolare, proprio le esportazioni (+38,9% rispetto all’anno precedente). L’export di PM Group ha toccato, nel 2006, la quota del 56% sul giro d’affari, registrando un incremento del 10% circa, rispetto all’anno precedente. Il trend positivo è continuato anche nei primi nove mesi del 2007, in cui il fatturato consolidato del Gruppo ha raggiunto i 122,4 Milioni di euro (+10,5% rispetto all’anno precedente). La società prevede di chiudere il 2007 con un giro d’affari di 175 Milioni di Euro.

Articoli precedente

HINO / Leadership in Giappone nel mercato dei veicoli oltre le 4 tonnellate

Articolo successivo

ANFIA/ Cresce anche in ottobre il mercato dei veicoli leggeri