Home»News»HYUNDAI/ Condannato il presidente Mongkoo

HYUNDAI/ Condannato il presidente Mongkoo

0
Condivisi
Pinterest Google+

SEUL (COREA DEL SUD) – Il presidente della Hyundai, Chung Mongkoo, è stato condannato oggi a tre anni di carcere per corruzione e appropriazione indebita. Il numero uno della prima industria automobilistica sudcoreana, la sesta nel mondo, ha 68 anni ed era stato arrestato nell’aprile 2006 con l’accusa di appropriazione indebita di 80 milioni di euro. Chung si sarebbe appropriato della somma a fini personali, causando ulteriori perdite alla società per 185 milioni di euro.

Articoli precedente

FERCAM/ Premiata per la sua fedeltà al trasporto combinato

Articolo successivo

BOSCH/ Il fatturato 2006 cresce del 5%, bene India e Cina