Home»News»HYUNDAI / Posizioni da primato nelle indagini 2007 sulla Soddisfazione del Cliente

HYUNDAI / Posizioni da primato nelle indagini 2007 sulla Soddisfazione del Cliente

0
Condivisi
Pinterest Google+

MILANO – Hyundai Motor Company si è costruita una solida reputazione come produttore di auto di qualità. In linea con il progressivo sviluppo tecnologico delle sue vetture, anche quest’anno il costruttore coreano, che oggi occupa la sesta piazza fra i grandi produttori mondiali, ha raggiunto posizioni di vertice in alcune delle più importanti indagini mondiali sulla soddisfazione del consumatore. Hyundai ha ottenuto le prime posizioni in tre segmenti nell’ambito dello Strategic Vision Total Quality IndexTM (TQI), che misura il livello di soddisfazione fra i proprietari di autovetture nuove. La Entourage, che non è attualmente commercializzata in Europa, ha vinto nel segmento dei Minivan, mentre Hyundai Grandeur e Santa Fe hanno dominato rispettivamente nei segmenti delle berline grandi e dei SUV compatti. Insieme con Tucson, SUV di segmento C, Grandeur e Santa Fe hanno ricevuto ulteriori riconoscimenti nell’indagine Auto Pacific Customer Satisfaction 2007 collocandosi in prima posizione nei rispettivi segmenti. In testa anche quest’anno nel segmento delle berline grandi, Hyundai Grandeur è stata votata al vertice di un’ampia indagine con i consumatori per Potenza/Accelerazione, tecnologia innovativa, e rapporto qualità/prezzo. Tucson è stata riconosciuta come SUV/Crossover compatto molto competitivo, equipaggiato anche con un motore V6, una rarità in questo segmento, e con l’offerta di una solida garanzia. Santa Fe è risultata la più votata nella categoria dei SUV/Crossover Premium Compatti, conquistando il giudizio positivo dei suoi possessori grazie alla praticità e completezza dei suoi interni ed al suo valore generale in rapporto ai contenuti. Santa Fe ha anche raggiunto posizioni di vertice nell’indagine JD Power (UK) Customer Satisfaction 2007, ricevendo il primo premio per “affidabilità meccanica” e piazzandosi al terzo posto nel segmento delle vetture a 4 ruote motrici. Anche Hyundai Getz è stata monitorata in quest’indagine ed è risultata l’unica vettura del suo segmento ad aver raggiunto il più alto livello di affidabilità meccanica, ed è stata molto apprezzata anche per la sua qualità complessiva, superiore alla media. Hyundai Matrix, piazzatasi al terzo posto nel segmento delle MPV sempre nell’ambito dello studio JD Power, ha espresso un’ottima prestazione nel quadro generale dei diversi rilevamenti, con alte valutazioni per quanto riguarda comfort, qualità, assistenza nel servizio e costi di manutenzione. Come negli anni passati, Hyundai ha, ancora una volta, ottenuto buoni risultati nell’American JD Power Initial Quality Study (IQS). Nell’edizione 2007 dell’indagine, tre modelli Hyundai si sono piazzati tra le prime tre posizioni dei rispettivi segmenti, e cioè Tucson, Accent ed Elantra. Incoraggiata da tali notevoli risultati, Hyundai ha avviato il conto alla rovescia per il lancio del suo nuovo modello, la media i30, una vettura di segmento C che apparirà negli showroom europei nelle prossime settimane. Progettata anche con l’obiettivo di incrementare l’immagine di marca di Hyundai in Europa, i30 occuperà anch’essa, sicuramente, posizioni di preminenza nelle future indagini sulla soddisfazione del cliente.

Articoli precedente

DAIHATSU TOUR / Un grande spettacolo l’edizione del Centenario

Articolo successivo

FIAT/ Nel week-end in concessionaria l'automobile per la gente