Home»News»Jaguar presenta delle foto artistiche firmate da Rankin

Jaguar presenta delle foto artistiche firmate da Rankin

0
Condivisi
Pinterest Google+

Jaguar presenta la prima di una serie di immagini create dal famoso fotografo britannico, di fashion e style, Rankin. “Rooms by Rankin” è il risultato di una speciale collaborazione tra Jaguar e Rankin avviata per celebrare l’eccellenza stilistica e le prestazioni di tre berline sportive Jaguar, la XF, la XE e la storica Mk 2. Per creare un senso di originalità e dinamismo visivo, Rankin ha progettato e costruito tre esclusive sale studio. Ognuna allestita per riflettere il carattere unico dell’auto protagonista.Parlando di questa esclusiva collaborazione, Julian Thomson, Jaguar Design Director,ha dichiarato: “La nostra passione per la creazione di design innovativi e distintivi e l’impavida creatività tipica di Rankin, esprimono l’essenza di questa partnership. Abbiamo chiesto a Rankin di spingersi oltre ogni limite e di creare una serie di immagini che facessero davvero risaltare le auto.”

La prima immagine si chiama “Flying High” e ha come soggetto la Jaguar XF. Utilizzando centinaia di uccelli di carta realizzati a mano, rifiniti in arancione brillante per creare un contrasto con la fantastica vernice metallizzata della XF, l’immagine esalta le linee esterne della carrozzeria.

Altre due immagini in arrivo…

La seconda fotografia si chiama “Moving in the Mist” ed ha come soggetto la Jaguar XE. Utilizzando strati di fogli traslucidi sospesi su sostegni appositamente costruiti e coadiuvati da una serie di macchine del vento per creare un flusso d’aria controllato, l’immagine finale è un tributo alla forma fluente della XE. Questa foto verrà resa nota il 15 ottobre.

Infine, la terza opera si chiama “Period Drama” e rappresenta una nostalgica immagine che celebra il 60° anniversario della Jaguar Mk 2. La foto verrà pubblicata il prossimo 21 ottobre. Rankin ha dichiarato: “Non capita molto spesso che un brand automobilistico di tale prestigio si presenti da te senza precise commissioni. Ma è esattamente quello che è successo in questa occasione. Volevano tre immagini interessanti e accattivanti che celebrassero le principali caratteristiche di ogni modello. E così è stato.”

L’idea alla base del concetto di “Rooms” era quella di creare uno sfondo per ogni modello, una sorta di mosaico visivo che fosse divertente e facesse sorridere le persone. Per me questo è ciò che rende così diverse e così desiderabili tutte le vetture Jaguar, quindi spero di essere riuscito a raggiungere questo obiettivo.”

Articoli precedente

Ford Ranger Raptor, nessuna esitazione: dalla Baja 1000 ai boschi prealpini

Articolo successivo

Al via la produzione della nuova Opel Corsa, nello stabilimento di Saragozza