Home»News»La californiana Karma debutta al Salone di Ginevra con l’elettrica Revero

La californiana Karma debutta al Salone di Ginevra con l’elettrica Revero

0
Condivisi
Pinterest Google+

La californiana Karma debutta al Salone di Ginevra con l’elettrica Revero

In Europa sì, in Italia non ancora: le Karma Revero e Revero GT sono i modelli elettrici con cui il costruttore californiano debutta al Salone di Ginevra con un proprio stand. La Karma sta supportando i propri piani di sviluppo con l’allestimento di una rete di vendita anche nel Vecchio Continente.

L’obiettivo è quello di estendere la rete di vendita europea anche all’Italia

I rivenditori sono una trentina a livello planetario ed in Europa le auto di lusso a zero emissioni sono disponibili in Francia, Svezia, Spagna e Paesi Bassi. Karma sta cercando nuovi dealer, anche nel Belpaese. La strategia della casa di Irvine è articolata su due tecnologie, la FEV, ossia i veicoli puramente elettrici, e la EREV, ovvero i veicoli elettrici ad autonomia estesa. A Ginevra, dove il motor show sarà visitabile dal pubblico fra il 5 ed il 15 marzo, verrà esibita una Revero a trazione elettrica. Il modello monta due unità elettriche alimentata da un 4 cilindri turbo che funziona da generatore di bordo e migliora le prestazioni complessive. Al Salone sarà in vetrina anche la Revero GT, disponibile attualmente solo in Nord America.

Karma ha avviluppato un prototipo a zero emissioni da 1.115 CV

Il costruttore, che ha anche una cooperazione con Pininfarina, sta anche sviluppando piattaforme full-BEV “coniugando la tecnologia di domani con un’estetica di grande pregio ed elementi personalizzati”, informa una nota. La visione è quella del concept Karma SC2 esibita all’AutoMobility di Los Angeles lo scorso anno. Il prototipo ha 1.115 CV ed ha uno spunto da 0 a 100 km/h in meno di 2 secondi. “Il Motor Show di Ginevra è tra gli eventi più prestigiosi per l’industria automobilistica e rappresenta per Karma la migliore opportunità di mostrare le proprie vetture elettriche di lusso ai più attenti, potenziali clienti europei“, ha dichiarato Rogier Kroymans, vice presidente della società.

 

 

Articoli precedente

Un ribasso ed un rialzo per Eni su benzina e diesel nel giro di 24 ore

Articolo successivo

MyMi: innovativo sistema di anti-abbandono bambini in auto