Home»News»Via l’apostrofo, Kia Ceed con nuovi turbo e più spazio per i bagagli

Via l’apostrofo, Kia Ceed con nuovi turbo e più spazio per i bagagli

0
Condivisi
Pinterest Google+

Via l’apostrofo, Kia Ceed con nuovi turbo e più spazio per i bagagli

Cerato magari non era un bel nome, ma Cee’d non si era mai capito: con la terza generazione i coreani hanno risolto il problema ed il modello diventa Kia Ceed. Con Ceed che sta per Community Europe with European Design perché il modello era stato il primo sviluppato e prodotto in Europa.

La nuova Kia Ceed è più bassa ed è sempre più europea

La vettura che debutta al Salone di Ginevra è stata presentata al Monaco di Baviera. Le linee sono più spinte con l’obiettivo di “ispirare” i clienti del Vecchio Continente. La nuova Kia Ceed senza apostrofo continua ad offrire un passo di 2,65 metri, ma in cambio cresce di 2 centimetri in larghezza e perde 23 millimetri in altezza (1,45 metri). Insomma: è più filante ed aerodinamica con i due centimetri risparmiati all’anteriore semplicemente trasferiti al posteriore. Una soluzione che amplia di 15 litri la disponibilità di spazio per i bagagli (395), oltre che per i passeggeri, almeno per le loro spalle. All’interno dell’abitacolo è stato piazzato uno schermo da 5,8”.

Lane Following Assist a richiesta per “riposare” in colonna

Chi sta la volante disporrà di numerosi sistemi di assistenza alla guida e potrà beneficiare, a richiesta, di una nuova funzione. Si tratta del Lane Following Assist che “guida” la macchina fino a 130 km/h lavorando con sterzo ed acceleratore. Dell’equipaggiamento di serie fanno parte il sistema di ricarica ad induzione per i cellulari ed i sedili anteriori riscaldabili (quelli posteriori sono optional). Sotto il cofano due unità sovralimentate inedite affiancano l’offerta del turbo benzina T-GDi da 1.0 litri e 120 CV. Sono il benzina T-GDi da 1.4 litri da 140 CV ed diesel CRDi da 1.6 litri da 115 o 136 CV. I due propulsori di cilindrata superiore sono disponibili a richiesta anche con la trasmissione automatica a doppia frizione a sette rapporti.

Articoli precedente

Citroen: il Type H 70th Anniversary al Salone Turismo & Outdoor

Articolo successivo

Dopo Eni, anche Esso abbassa ancora i prezzi di benzina e diesel