Home»News»Kia Sorento PHEV, la coreana a 7 posti diventa plug-in. Dal 2021

Kia Sorento PHEV, la coreana a 7 posti diventa plug-in. Dal 2021

0
Condivisi
Pinterest Google+

La nuova Kia Sorento non offre solo i 7 posti e gli ormai “tradizionali” 7 anni di garanzia, ma dal prossimo anno offre anche la variante alla spina. Il costruttore ha anticipato il prossimo avvio della produzione del modello presso il sito coreano di Hwasung. Nel Vecchio Continente le vendite cominceranno con il 2021: significa che le prime consegne non avverranno prima della primavera. Sulla Kia Sorento plug-in la garanzia copre anche motore e batteria.

Prestazioni più spinte, ma emissioni e consumi più bassi

Il sistema ibrido della nuova generazione del suv ricaricabile è basato sul turbo benzina da 1.6 litri da 180 Cv e 265 Nm di coppia abbinato ad un’unità elettrica da 91 CV e 304 Nm per una potenza di sistema pari a 265 Cv e 350 Nm. L’accumulatore è da 13,8 kWh. L’autonomia a zero emissioni del suv coreano supererà i 50 chilometri. Si tratta di una stima prudente, perché manca ancora l’omologazione. Le motorizzazioni alternative sono importanti per Kia, tanto che nel primo e difficile semestre del 2020 le alimentazioni ibride ed elettriche hanno rappresentato oltre un quarto dei volumi europei. Con l’opzione plug-in, il costruttore asiatico offre non solo un modello dalle prestazioni più spinte, ma anche dalle emissioni già contenute.

Kia Sorento con un bagagliaio da 809 litri di capacità

Sulla Kia Sorento alla spina è stato impiegato per la prima volta dalla casa coreana il sistema di raffreddamento ad acqua del pacco batteria. Il ricorso al sistema ibrido è stato reso possibile dalla nuova piattaforma del gruppo che, tra l’altro, ha consentito anche di ricavare nuovi spazi. Con i suoi 809 litri di capacità (con la terza fila di sedili abbassata), il bagagliaio viene accreditato come uno di quelli più generosi del segmento. Esteticamente il suv alla spina si distingue per il badge “eco plug-in” sul portellone e per lo sportellino per la ricarica. Con questa nuova variante, la gamma italiana della Sorento sarà articolata esclusivamente su motorizzazioni elettrificate.

 

Articoli precedente

Possibili ritardi nelle consegne delle Bmw X1 e Bmw X2. Ecco perché

Articolo successivo

Lexus sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia con 36 auto