Home»News»ŠKODA/ In arrivo la Roomster, MPV dal prezzo competitivo

ŠKODA/ In arrivo la Roomster, MPV dal prezzo competitivo

0
Condivisi
Pinterest Google+

VERONA – Roomster, il quarto modello della Škoda che va ad affiancare in gamma Fabia, Octavia e Superb, sarà in vendita dalla fine dell’estate. La parte anteriore dell’abitacolo infatti permette al conducente di godere di un ampio campo visivo grazie alla particolare forma del parabrezza, che ricorda il frontale di un aereo. Al contempo, nella parte posteriore i passeggeri si accomodano in una posizione privilegiata, grazie alla seduta più alta di ben 46 mm rispetto all’anteriore. Inoltre, i finestrini che si sviluppano in altezza contribuiscono a creare un’atmosfera decisamente luminosa e permettono di godere di un’ottima visuale. Il sistema VarioFlex si identifica con un concetto di grande versatilità dedicato alla parte posteriore dell’abitacolo: dà la possibilità di variare la configurazione dei sedili in maniera semplice e veloce, nel rispetto di qualsiasi esigenza di trasporto. La gamma Roomster si presenta in quattro diversi allestimenti. Fin dalla versione base, le Roomster sono equipaggiate con doppio airbag e airbag laterali anteriori, ABS+MSR, servosterzo elettroidraulico, regolazione elettrica per i fari anteriori, sistema VarioFlex per i sedili posteriori, sedile guidatore regolabile in altezza, volante regolabile in altezza e profondità, specchietti retrovisori regolabili dall’interno (elettricamente per Sport e Comfort), alzacristalli elettrici anteriori (anche posteriori sulla Comfort), chiusura centralizzata con telecomando e predisposizione per l’autoradio. A partire dall’allestimento Style sono compresi anche il climatizzatore semiautomatico Climatic, i fari alogeni ellissoidali e il computer di bordo. Per gli allestimenti Comfort e Sport, in aggiunta, sono previsti i cerchi in lega (da 15” per la Comfort, da 16” per la Sport) e i fendinebbia. Le motorizzazioni disponibili sono sei, tre benzina e tre Diesel. Il tre cilindri 1.2 12V 64 CV, e i quattro cilindri 1.4 16V 86 CV e 1.6 16V 105 CV (quest’ultimo anche con cambio Tiptronic 6 rapporti) sono alimentati a benzina. Per quanto riguarda i Diesel la gamma è composta dai 1.4 tre cilindri 70 CV oppure 80 CV e dal 1.9 quattro cilindri 105 CV. I prezzi, estremamente competitivi, partono dai 12.590 Euro per la versione base con motorizzazione benzina 1.2, fino ai 18.990 Euro della 1.9 TDI 105 CV Sport.

Articoli precedente

PEUGEOT/ Estate in tour con Cremonini, Grignani e gli Sugar Free

Articolo successivo

RENAULT/ Una formula di assistenza per vacanze in tutta sicurezza