Home»News»La Toyota Mirai incontra Giuseppe Sala, il Sindaco di Milano

La Toyota Mirai incontra Giuseppe Sala, il Sindaco di Milano

0
Condivisi
Pinterest Google+

Il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala è salito a bordo della Toyota Mirai. La vettura è stata introdotta da Mauro Caruccio, Amministratore delegato di Toyota Motor Italia, a Palazzo Marino.

La Toyota Mirai è la prima berlina alimentata a idrogeno, prodotta in serie dal 2014, che oggi conta 10.000 vetture vendute a livello mondiale. La Mirai è una vettura a trazione elettrica, dove l’elettricità è generata a bordo utilizzando l’idrogeno, e la cui unica emissione è l’acqua; è una vettura che si ricarica in 3 minuti ed ha un’autonomia di circa 500 km.

Toyota crede molto nell’idrogeno, in quanto può accelerare la diffusione delle energie rinnovabili; per questo l’azienda, grazie alla piattaforma tecnologica Full Hybrid Electric, ha sviluppato tutte le soluzioni elettrificate – tra le quali quella a celle a combustibile – che nella propria visione Toyota considera assolutamente complementari.

In tale contesto si inseriscono gli accordi recentemente sottoscritti tra Toyota ed Eni per la realizzazione di una stazione a idrogeno nella città metropolitana di Milano ed una ulteriore stazione nella città metropolitana di Venezia.

Tutto ciò anche grazie alla sensibilità e al sempre maggiore interesse che istituzioni locali e centrali stanno dimostrando verso nuove ed innovative soluzioni di mobilità. Toyota ringrazia il Sindaco Giuseppe Sala e l’Assessore alla Mobilità e Ambiente Marco Granelli per la disponibilità e l’attenzione con la quale hanno ascoltato la visione di Toyota del futuro della mobilità, nella quale l’idrogeno ricopre un ruolo molto importante.

Articoli precedente

Dopo Eni, anche Tamoil aumenta il GPL. Benzina e diesel non scendono

Articolo successivo

Mobilità elettrica Volkswagen: alla portata di tutti