Home»News»Una sfida da oltre 1,2 milioni di km per il nuovo Land Rover Defender

Una sfida da oltre 1,2 milioni di km per il nuovo Land Rover Defender

0
Condivisi
Pinterest Google+

Una sfida da oltre 1,2 milioni di km per il nuovo Land Rover Defender

I test per la prossima Land Rover Defender hanno già superato quota 1,2 milioni di chilometri. Il glorioso modello verrà rilanciato in una nuova generazione entro la fine dell’anno dopo una lunga serie di indiscrezioni sul suo futuro. Il costruttore britannico controllato dagli indiani di Tata che uno dei prototipi, naturalmente camuffato, eseguirà un’ulteriore sessione di prove in Kenya.

Nuovi collaudi in Kenia con il Tusk Trust

Il collaudo avverrà in collaborazione con il Tusk Trust, partner planetario di Land Un prototipo Defender, caratterizzato da una speciale mimetizzazione, sperimenterà la vita del Borana Conservatory nell’ambito della quindicennale partnership con il Tusk Trust. Nella riserva africana di 14.000 ettari, la nuova Ladn Rover Defender sarà sottoposta a prove durissime. Sono previsti il trasporto di rifornimenti, il traino di carichi pesanti ed il guado di fiumi. Prima del suo debutto, il fuoristrada avrà oltrepassato la soglia dei 45.000 test individuali. La flotta della nuova Land Rover Defender avrà già affrontato temperature proibitive con uno sbalzo di 90°.

Land Rover Defender già testato nel deserto ed a -40°

Cioè fra i +50° del deserto ed i -40 dell’Artico. Ma anche altitudini fino a 3.000 metri di quota, sulle Montagne Rocciose nel Colorado. L’inedito 4×4 è stato già affinato su strada lungo il Nürburgring in Germania e testato nell’offroad nei fanghi di Eastnor nel Regno Unito. L’obiettivo dei test, ha ricordato Nick Rogers, direttore dell’Engineering Group di JLR, è quello di realizzare “il veicolo Land Rover più robusto e capace mai prodotto”. Domani, 30 aprile, il costruttore rende omaggio al suo iconico fuoristrada con il World Land Rover Day. La Land Rover Defender celebra i 71 anni di esperienza all-terrain dal suo debutto all’Amsterdam Motor Show del 1948.

Articoli precedente

Porsche Taycan già esaurita negli USA prima ancora di venire venduta

Articolo successivo

Stefan Hofer nuovo AD di Bmw in Italia. Juhre dirottato a Francoforte