Home»News»LOTUS/ Evora S per i Carabinieri in "missione speciale"

LOTUS/ Evora S per i Carabinieri in "missione speciale"

0
Condivisi
Pinterest Google+

Roma – Se la Polizia di Stato può contare sulla Lamborghini Gallardo, per i servizi di trasporto organi e sangue o, comunque, connessi con esigenze di soccorso, i Carabinieri utilizzeranno la Lotus Evora S. Le due coupè inglesi consegnate all’Arma sono equipaggiate con avanzati sistemi di segnalazione d’emergenza della Cita Seconda Srl, l’innovativo apparato di bordo per il controllo del territorio E.V.A. (Enhanced Vehicle Automation) della “Intellitronika Srl, la radio bibanda (gamma 400 e tetra) di ultima generazione VS3000, un moderno defibrillatore e speciali unità portatili di raffreddamento per il trasporto di organi e sangue. Nei due anni durante i quali l’Arma dei Carabinieri avrà gratuitamente a disposizione le Evora S, Lotus Cars si farà carico della manutenzione attraverso i suoi concessionari italiani. Presentata al Salone di Parigi del 2010, la Lotus Evora S è una coupè a 2 posti (disponibile anche in versione 2+2) realizzata sulla base di uno speciale telaio monoscocca in estrusioni di alluminio incollati con resina epossidica e dotata di una leggera carrozzeria in composit. Il motore posteriore-centrale è un 6 cilindri a V di 3,5 litri sovralimentato con distribuzione bialbero a 24 valvole che sviluppa 350 CV. Le prestazioni sono di altissimo livello: accelerazione da 0 a 100 km/ h in 4,8 secondi, velocità massima di 277 km/h, consumo di carburante 10,2 litri ogni 100 chilometri (ciclo misto) ed emissioni CO2 di appena 239 g/km .

Articoli precedente

MOTOR SHOW/ La pubblicità creata dagli utenti via Facebook

Articolo successivo

LAND ROVER-JAGUAR/ I nuovi siti stampa. Aperti a tutti