Home»News»Mach-E, la Ford Mustang elettrica che cancella quella V8 ibrida

Mach-E, la Ford Mustang elettrica che cancella quella V8 ibrida

0
Condivisi
Pinterest Google+

Mach-E, la Ford Mustang elettrica che cancella quella V8 ibrida

L’Ovale Blu “salta” l’ibrido e passa direttamente all’elettrico, almeno per quanto riguarda l’iconica Ford Mustang. Il costruttore americano avrebbe deciso di eliminare dalla pianificazione l’annunciata variante V8 ibrida della muscle car. Alla quale sarebbe stata preferita quella a zero emissioni, il cui nome potrebbe essere Mach-E. La novità è stata anticipata dalla Fox Business.

Prevista la conversione dello stabilimento americano di Flat Rock

La conversione verrebbe accelerata attraverso la soppressione della declinazione ibrida, comportando anche un contenimento dei costi, cari al Ceo Jim Hackett. L’aggiornato piano prevede che nello stabilimento di Flat Rock venga assemblata una generazione di modelli puramente elettrici, inclusa la Ford Mustang a zero emissioni. Inizialmente il sito avrebbe dovuto produrre modelli ibridi e suv a batteria. Attualmente dalle linee della fabbrica escono sia la muscle car sia la Lincoln Continental. Ford – come Porsche con la Macan – non cesserà tuttavia di offrire la variante con motore a combustione.

Il suv elettrico “Ford Mustang inspired” verrà assemblato in Messico

Questa declinazione continuerà a venire offerta e prodotta con unità V8. L’Ovale Blu sembra così rinunciare al sistema “Twin motor drive system for hybrd vehicle”, per il quale aveva depositato il brevetto nel luglio del 2017. Pare certo che la Mustang ispirerà anche un suv elettrico ad alte prestazioni che dovrebbe venire assemblato a Cuautitlan, in Messico. Almeno per ora non sono chiari i tempi e nemmeno se la Ford Mustang a batteria arriverà in Europa.

Articoli precedente

Due piattaforme per tre Toyota Yaris, la prima arriva al Salone di New York

Articolo successivo

Fiat Panda Connected by Wind, la più amata dagli italiani sempre in rete