Home»News»Design europeo ma mercato globale per il suv a 7 posti Mahindra XUV500

Design europeo ma mercato globale per il suv a 7 posti Mahindra XUV500

0
Condivisi
Pinterest Google+

Design europeo e mercato globale per l’aggiornato Mahindra XUV500, il suv a 7 posti a listino in Italia a partire da 19.427 euro nella versione 2WD (per la trazione integrale intelligente con differenziale elettroidraulico a gestione elettronica ne servono almeno 25.466). Il prezzo include una garanzia di 5 anni o 100.000 chilometri in tutti i paesi del Vecchio Continente dove è presente l’organizzazione Mahindra. Il costruttore indiano è intervenuto esteticamente sul frontale, ha arricchito l’equipaggiamento ed a ha adottato nuove soluzioni tecnologiche. Il facelift è arrivato a 3 anni di distanza dal debutto sul mercato europeo.

Il cofano motore è completamente nuovo ed è caratterizzato da due rialzi sui lati. Sono stati ridisegnati i gruppi ottici anteriori e modificata la mascherina a sette elementi verticali al centro della quale spicca il marchio del costruttore indiano. Dentro l’abitacolo, il processo di “europeizzazione” di Mahindra XUV500 si distingue per una finitura più sobria che abbandona inserti in radica e cromature a favore di rivestimenti di colore nero in materiale sintetico di alta qualità. Nuovi sono anche il navigatore satellitare e i cerchi in lega da 17” con disegno a 10 raggi.

Il motore è il collaudato turbodiesel da 2.2 litri common-rail m-Hawk da 140 CV con Start&Stop per il quale Mahindra dichiara consumi di 6,5 l/100 km nel ciclo misto ed emissioni di CO2 di 172 g/km. Le sospensioni sono progettate in collaborazione con l’inglese Lotus. Su Mahindra XUV500 ESP e sistema elettronico anti-ribaltamento sono di serie così come la climatizzatore a gestione elettronica, l’assistenza Intelliparking per le manovre di parcheggio, il controllo della marcia in discesa, controllo della velocità di crociera e il dispositivo anti- arretramento. L’allestimento W8 include anche navigatore satellitare con monitor “touch screen” e gli airbag frontali, laterali ed a tendina più torace.

Articoli precedente

Porsche 911 Carrera: mette i turbo ma non vuole che si sappia

Articolo successivo

Carburanti: Eni lima i prezzi di 2 cent al litro