Home»News»Maserati si dà all’alcol: ufficializzata una collaborazione con Antinori

Maserati si dà all’alcol: ufficializzata una collaborazione con Antinori

0
Condivisi
Pinterest Google+

Maserati si dà all’alcol: ufficializzata una collaborazione con Antinori

Il Tridente si dà all’alcol: Maserati ha ufficializzato una nuova collaborazione italiana. Questa volta con Antinori, la storica azienda toscana che rappresenta una delle realtà vitivinicole più importanti per l'”alto di gamma”. Il costruttore modenese del gruppo FCA ha reso noto con un comunicato che la scelta è stata dettata dalla volontà di “sottolineare uno dei valori principali del Brand”. Cioè “l’eccellenza italiana“, che rappresenta la vocazione della cultura aziendale delle due società “nella rigorosa ricerca della qualità”. Il Tridente, del resto, oltre che optare per l’alta sartoria, aveva già messo piede anche in cucina.

Maserati e Antinori assieme per una serie di eventi in Italia ed all’estero

La cooperazione tra Maserati e l’azienda vinicola Antinori riguarderà “un calendario di eventi e iniziative sia in Italia sia all’estero”. I denominatori comuni delle due società sono “tradizione e innovazione e ricerca continua della perfezione“. Ma anche “artigianalità fatta di attenzione ai dettagli e passione per la qualità”. Almeno per il momento non sono stati rivelati altri dettagli relativi all’intesa. Vicine anche dal punto di vista geografico – le tenute Antinori sono concentrate in Toscana e Umbria – le due società hanno una storia diversa. La nobile famiglia toscana si occupa di vini da 26 generazioni, mentre Maserati è stata fondata nel 1914.

Articoli precedente

Nuova puntata TV: Suzuki Vitara, la crossover dalla doppia anima

Articolo successivo

Rincari su benzina e diesel (la quotazione scende a 498 euro per mille litri)