Home»News»MERCATO/ Vendite in calo dell'8,1% in Europa a giugno

MERCATO/ Vendite in calo dell'8,1% in Europa a giugno

0
Condivisi
Pinterest Google+

Torino – Mercato europeo dell’auto: è durato poco il periodo positivo. Dopo un maggio col segno più, le vendite di auto tornano a calare, segnando una flessione dell’8,1% a giugno 2011 rispetto a giugno 2010. Secondo i dati diffusi da ACEA (associazione europea dei costruttori automobilistici), nel complesso dei Paesi dell’Unione Europea allargata e dell’EFTA sono state totalizzate nel mese 1.272.904 immatricolazioni contro le 1.385.815 di giugno 2010, che già aveva riportato una contrazione del 6,2% rispetto all’anno precedente. Nel primo semestre 2011 i volumi di immatricolazioni si attestano a 7.350.534 unità, l’1,8% in meno rispetto al primo semestre dello scorso anno (7.488.002). La contrazione dei volumi riportata da tutti e 5 i maggiori mercati risulta più contenuta per Germania (-0,3%) e Italia (-1,7%), mentre Regno Unito (-6,2%) e, soprattutto, Francia (-12,6%) e Spagna (-31,4%) evidenziano una situazione di maggiore difficoltà. Battuta d’arresto anche per i Paesi nuovi membri UE che, nel complesso, registrano a giugno un calo del 6,1%. Le marche italiane registrano in Europa 92.622 immatricolazioni nel mese (-8,4%), mantenendo stabile al 7,3% la propria quota di penetrazione. Positivi i risultati dei brand Lancia (+2%) e Alfa Romeo (22,8%). Nel cumulato da inizio anno i volumi immatricolati ammontano a 530.228 (-12,6%).

Articoli precedente

TOYOTA/ Hilux MY 2012: nuovi motori, interni e versioni

Articolo successivo

OPEL/ L'Ampera presentata al Sindaco di Torino Fassino