Home»News»MERCEDES-BENZ / L'elettrico nel futuro della Stella

MERCEDES-BENZ / L'elettrico nel futuro della Stella

0
Condivisi
Pinterest Google+

Roma – I veicoli elettrici ad emissioni locali zero costituiscono una parte integrante della strategia Mercedes-Benz per la mobilità sostenibile del futuro. Infatti, la Casa di Stoccarda produce già oggi Classe A E-CELL, Classe B F-CELL ed il veicolo commerciale Vito E-CELL. smart fortwo electric drive, prodotta da novembre 2009, completa questa famiglia di veicoli. La gamma si basa sul sistema modulare denominato E-Drive, che consente l’utilizzo degli stessi componenti nelle più diverse tipologie di veicoli. Mercedes-Benz sta, inoltre, sviluppando competenze fondamentali come, ad esempio, la tecnologia delle batterie. Per poter essere utilizzate quotidianamente, le vetture elettriche necessitano di determinati presupposti. La Casa con la Stella è impegnata a livello globale in tutti gli aspetti relativi alla circolazione ad emissioni zero, dalla tecnica automobilistica fino ai progetti infrastrutturali e di mobilità che coinvolgono l’intero panorama industriale. Nello specifico del modelli, la nuova Classe A E-CELL è basata sull’attuale Classe A. Due batterie agli ioni di litio ad elevato rendimento alloggiate nel sottoscocca garantiscono un’autonomia di oltre 200 km (NEDC) e minimo ingombro. La trazione necessaria è garantita da un silenzioso motore elettrico ad emissioni zero, con una potenza massima di 95 CV e da una coppia di ben 290 Nm. I primi 500 esemplari della nuova Classe A E-CELL verranno prodotti a Rastatt e noleggiati a Clienti selezionati in diversi Paesi europei, tra cui Germania, Francia e Paesi Bassi. Con il Concept BlueZERO, il prototipo tecnologico supersportivo SLS AMG E-CELL e gli innovativi studi smart escooter ed ebike, la Casa di Stoccarda indica ulteriori interessanti prospettive per un’elettromobilità ecosostenibile a quattro e due ruote. Per ottenere una rapida introduzione sul mercato delle auto elettriche, contenendo al tempo stesso i costi, Mercedes-Benz ricorre al sistema modulare E-Drive. Questa soluzione permette di utilizzare gli stessi componenti per i più diversi veicoli elettrici, sia a batteria che con pile a combustibile. L’impiego dei medesimi componenti in tutte le gamme del Gruppo permette di risparmiare su tempi e costi di progettazione, garantendo una produzione “snella”. Il sistema modulare E-Drive offre essenzialmente gli stessi vantaggi del versatile sistema modulare ibrido Mercedes-Benz in termini di prestazioni e possibilità di impiego.

Articoli precedente

MICHELIN / Ecco la nuova Guida d'Italia. Mai così tante stelle

Articolo successivo

RENAULT / 480 euro di bonus per il Nord-Est Italia