Home»News»Milano Monza Motor Show (MIMO 2020): rimandato alla prossima primavera

Milano Monza Motor Show (MIMO 2020): rimandato alla prossima primavera

1
Condivisi
Pinterest Google+

Il Milano Monza Open Air Motor Show (MIMO) è stato ufficialmente rimandato.

Ormai era tutto pronto per la prima edizione, ma il nuovo aggravarsi della situazione socio-sanitaria ha portato a un inevitabile stop. Nonostante i permessi e le autorizzazioni delle autorità, l’organizzazione ha scelto di fermare la kermesse. La prima edizione del nuovo format è stata posticipata alla prossima primavera.

“Decidiamo di rinviare la 1a edizione di MIMO e sentiamo la responsabilità di parlare a nome delle case automobilistiche” fa sapere Andrea Levy, presidente MIMO. “Il comparto automobilistico, fortemente colpito negli ultimi mesi, avrebbe giovato della visibilità di pubblico e media garantiti dallo svolgersi dell’evento, e nonostante questo si mostra compatto nel far prevalere il senso di responsabilità per una situazione che necessità l’attenzione di tutti”.

Roberta Guaineri, Assessore al Turismo, Sport e Qualità della vita del Comune di Milano: “Ringrazio organizzatori ed espositori per l’impegno profuso finora nella preparazione di questa manifestazione e per il senso di responsabilità di questa decisione. Un arrivederci a presto nella nostra bella Milano”.

Articoli precedente

In Italia 2,6 milioni di veicoli senza RC Auto e 196 finti siti assicurativi

Articolo successivo

Nuova puntata TV: dai van inarrestabili alle ibride per tutti i gusti