Home»News»Una Mini principesca per il matrimonio di Harry e Meghan. Andrà all’asta

Una Mini principesca per il matrimonio di Harry e Meghan. Andrà all’asta

0
Condivisi
Pinterest Google+

Una Mini principesca per il matrimonio di Harry e Meghan. Andrà all’asta

La Mini principesca per il matrimonio di Harry e Meghan è una versione unica a tre porte che il costruttore destinerà alla Children’s HIV Association, CHIVA. Il sodalizio è stato scelto dalla coppia reale che convolerà a nozze sabato 19 maggio.

Sul tetto e dentro l’abitacolo il richiamo alle bandiere di Regno Unito e USA

La CHIVA, scelta dai prossimi sposi, metterà all’asta l’esemplare unico della Mini principesca dopo il matrimonio. Per la personalizzazione, i designer del marchio si sono ispirati alle nazionalità dei due. I colori ed alcuni elementi delle bandiere dei rispettivi paesi sono stati richiamati sul tetto dell’auto. La stessa Union Jack ed il vessillo americano sono stati ripresi anche all’interno dell’abitacolo. La realizzazione del modello ha richiesto diverse lavorazioni manuali.

La Mini principesca saluta con un “Just Married” all’apertura delle porte

Tra le particolarità esclusive ci sono l’illuminazione di benvenuto “Just Married” all’apertura delle portiere, la speciale targhetta con le iniziali del nome dell’attrice e del principe ed un cuore e, ancora, il battitacco con la scritta “Mini Loves You”. Parecchie parti della Mini principesca sono state ritoccate con toni neri e blu. La show car matrimoniale è un omaggio alla coppia, ma anche una promozione alle attività della divisione Mini Yours Customised, una formula di personalizzazione disponibile in alcuni mercati da qualche settimana.

Articoli precedente

Renault Captur: a listino le nuove versioni Sport Edition e Sport Edition 2

Articolo successivo

Aumenti senza fine: ottavo rialzo primaverile per Eni. Anche Esso rincara