Home»News»Mitsubishi Eclipse Cross: a Ginevra arriva un nuovo suv compatto

Mitsubishi Eclipse Cross: a Ginevra arriva un nuovo suv compatto

0
Condivisi
Pinterest Google+

La novità Mitsubishi al Salone di Ginevra sarà il SUV compatto Eclipse Cross, quello che si preannuncia un modello strategico per il mercato mondiale e che verrà distribuito inizialmente in Europa a partire dall’autunno, per poi essere commercializzato in Giappone, Nord America e Australia.

Design esterno da suv coupé con profilo a cuneo, vistosa linea di cintura, sbalzo posteriore ridotto e parafanghi vistosi, all’interno la Eclipse Cross è organizzata con un cruscotto orizzontale, profili in metallo argentato e allestimenti monocromatici nero/argento.

Come ogni auto nuova di questa categoria anche la Mitsubishi non si fa trovare impreparata sull’argomento connettività: ad equipaggiarla il sistema Smartphone Link Display Audio, il Touchpad Controller e l’Head Up Display, tutti dispositivi che permettono al conducente di gestire le informazioni in modo più semplice e sicuro.

In particolare Smartphone Link Display Audio supporta la tecnologia Apple CarPlay grazie alla quale il conducente può utilizzare Siri o il touch screen per ottenere, ad esempio, indicazioni stradali, effettuare e ricevere chiamate, accedere ai messaggi di testo e ascoltare musica con la massima sicurezza e senza perdere di vista la strada. Smartphone Link Display Audio supporta inoltre Android Auto per il funzionamento gestito tramite voce di Google Maps, Google Play, Music e altre app.

Eclipse Cross è dotato di un sistema a trazione integrale con controllo elettronico che fornisce la giusta coppia alle ruote posteriori in base alla situazione di guida e alle condizioni della strada. Il sistema integrato per il controllo dei parametri dinamici Super All-Wheel Control comprende la funzione AYC, che gestisce la fornitura della coppia e la forza di frenata sulle singole ruote posteriori utilizzando le informazioni sull’angolo di sterzata, l’imbardata, la coppia, la forza frenante e la velocità delle ruote. La scocca rigida e l’ottimizzazione delle sospensioni promettono di offrire una maneggevolezza precisa e una stabilità eccellente del veicolo.

Eclipse Cross sarà disponibile con due motorizzazioni: il nuovo 1.5 benzina a iniezione diretta, abbinato a un nuovo cambio CVT a 8 marce Sport Mode e il 2.2 diesel turbo common-rail a iniezione diretta appositamente modificato per Eclipse Cross abbinato a un nuovo cambio automatico a 8 marce.

Articoli precedente

Al via la stagione 2017 della trasmissione in TV, con tante novità

Articolo successivo

Peugeot 3008 è Car of the Year 2107, Alfa Romeo Giulia seconda