Home»News»MITSUBISHI/ Prezzo d'accesso per elettrica i-MiEV giù di 10.000 euro

MITSUBISHI/ Prezzo d'accesso per elettrica i-MiEV giù di 10.000 euro

0
Condivisi
Pinterest Google+

Milano – Doppio incentivo elettrizzante. Da oggi Mitsubishi riduce di quasi 5.000 euro il prezzo di Mitsubishi i-MiEV, la citycar a batterie della quale è già pronto il concept ad autonomia maggiorata.

A questo “scontone”, dal 14 marzo si sommano anche gli incentivi statali che ne valgono altri 6.000. In pratica, il prezzo di acquisto di Mitsubishi i-MiEV scende a 25.900 euro (IPT e PFU esclusi) dai 36.800 del precedente listino. Con gli attuali prezzi dei carburanti, la citycar è ancora più conveniente se si calcolano i costi di esercizio.

Mitsubishi i-MiEV ha un’autonomia fino a 150 chilometri a zero emissioni con una velocità massima di 130 orari. La vettura è predisposta per la ricarica rapida, mentre per un rifornimento “normale” servono circa 8 ore. Grazie al sistema di sicurezza Acoustic Vehicle Alerting System (AVAS) fino a 35 km/h la vettura emette un avviso acustico. Con il telecomando “intelligente”, cosiddetto Remote System è possibile controllare a distanza l’autonomia residua della batteria e programmare a distanza avvio e/o spegnimento del sistema di climatizzazione dell’abitacolo.  

Articoli precedente

CITROËN/ Una C3 Picasso solidale al comune terremotato di Medolla

Articolo successivo

CARBURANTI/ Eni abbassa i prezzi di diesel (2 cent) e gpl (1)