Home»News»Mondialparis, in ottobre il salone degli assenti. Che vanno da FCA a VW

Mondialparis, in ottobre il salone degli assenti. Che vanno da FCA a VW

0
Condivisi
Pinterest Google+

Mondialparis, in ottobre il salone degli assenti. Che vanno da FCA a VW

Gli organizzatori dei saloni dell’auto stanno perdendo ogni certezze: al Mondialparis, il motor show di Parigi, le defezioni dei costruttori sono parecchie. Alla lista degli assenti si è aggiunta Volkswagen. Anche due altri marchi del gruppo si terranno lontani dalla capitale francesi, ma Bentley e Lamborghini avevano già compiuto la stessa scelta nel 2016. Nemmeno FCA sarà a Parigi: niente stand per Fiat, Alfa Romeo, Lancia, Jeep, Abarth e Mopar. Pure Ford conferma l’assenza di due anni fa. Tra le disdette ci sono anche quelle di Mazda, Subaru, Mitsubishi, Nissan e Infiniti.

Dopo Ginevra, Opel salta anche il Mondial de l’Auto Paris

A quanto pare, malgrado possa ormai venire considerato un motor show “domestico”, Opel non dovrebbe prendere parte al Mondial de l’Auto in calendario tra il 4 ed il 14 ottobre. L’assenza di Volvo, che aveva sostanzialmente dato il via alla politica della “diserzione, è ormai scontata. I costruttori stanno cambiando il modo di approcciare i potenziali clienti ed a farne le spese sono i saloni dell’auto. Come aveva confermato Detroit, che per l‘anno prossimo dovrà tra gli altri fare a meno di Mercedes e Bmw. Già lo scorso anno Francoforte e quest’anno Ginevra avevano dovuto fare i conti con la “razionalizzazione” delle presenze.

Articoli precedente

Dazi sulle auto d'importazione: Trump e le presunte discriminazioni dell'UE

Articolo successivo

Ennesimi aumenti per benzina e diesel, ormai quasi un "bene rifugio"