Home»News»La quarta generazione della monovolume Kia Carnival debutta in autunno

La quarta generazione della monovolume Kia Carnival debutta in autunno

0
Condivisi
Pinterest Google+

Il debutto della quarta generazione della Kia Carnival è atteso dopo l’estate. Secondo la definizione della casa coreana sarà un Grand Utility Vechicle. Che in altri mercato viene commercializzato come Sedona, che ha misure generose che superano i 5,15 metri. Le ultime proporzioni europee della Kia Carnival sfioravano i 490 centimetri di lunghezza.

Quasi 310 centimetri di passo per la nuova Kia Carnival

Nel Vecchio Continente il costruttore offre la Sorento (4,81 metri), che condivide la stesa piattaforma. La gamma europea di Kia è quindi completa e nonostante in rete si siano formati addirittura gruppi per sollecitare una nuova importazione della Carnival sembra escluso un suo ritorno. Invece, con i suoi 3,090 metri di passo, verrà commercializzata in altri mercati. A quanto pare come Carnival verrà venduta con motori endotermici tradizionali.

Sistema ibrido da 230 CV di potenza per la Sedona

Ad esempio il 2.2 litri diesel da 202 CV e 440 Nm di coppia. O tipo il 2.5 litri turbo benzina da 277 CV e 421 Nm. Come Sedona dovrebbe disporre del sistema ibrido (batteria da 1,5 kWh) sviluppato sull’unità sovralimentata a benzina da 1.6 litri per un totale di 230 CV. Esteticamente la quarta generazione del van dagli occhi a mandorla si distinguerà per il nuovo frontale con la griglia Tiger Nose. Internamente disporrà del cruscotto digitale.

Articoli precedente

Terzo rincaro di Eni negli ultimi 5 giorni, un cent in più su benzina e diesel

Articolo successivo

Mitsubishi ridimensionerà le attività in Europa, "Small is beautiful" il motto