Home»News»Con Mopar Fiat 500X debutta al Sema, da città e da… spiaggia

Con Mopar Fiat 500X debutta al Sema, da città e da… spiaggia

0
Condivisi
Pinterest Google+

Grazie a Mopar ci sono anche due Fiat 500X (+92% di vendite in ottobre rispetto a settembre e quarto mese di crescita consecutivo negli Stati Uniti, dove in 10 mesi Fiat ha perso tuttavia il 9%) in vetrina al SEMA, lo show della Specialty Equipment Market Association riservato ai soli operatori. Si tratta di 500X Chicane e 500X Mobe. A Las Vegas, su un’area di 1.425 metri quadrati, Mopar espone molti altri modelli “ormonati”, da Chrysler a Dodge, da Jeep a Ram, oltre a diversi accessori specifici come ruote, kit di sollevamento, perfino motori e molto altro ancora. Per Fiat 500X si tratta del debutto al SEMA. La versione Chicane è pensata per percorsi urbani. È caratterizzata da un fascione di concept Mopar, dal rivestimento della scocca e dai cerchi concept sovradimensionati da 20 pollici bicolori Satin Black e Gloss Black (tetto). L’abitacolo è stato personalizzato sfruttando molti degli oltre 100 accessori disegnati espressamente per 500X. Su Chicane sono stati impiegati il kit pedali luminoso, le protezioni dei longheroni in nero satinato concept, un tappetino di alta qualità con logo 500X a rilievo, un kit di gestione del carico e un organizer di barra telescopica, tutti del catalogo Mopar. Sotto il cofano c’è il MultiAir2 Tigershark da 2.4 litri abbinato a una trasmissione automatica a nove marce. La potenza è aumentata dal sistema di scarico concept.

Fiat 500X Mobe prende il nome da una manovra di kitesurf ed è stata realizzata apposta per trasportare l’attrezzatura in spiaggia alla ricerca di sabbia e surf. Gli esterni sono in Ivory Pearl con tocchi di Matte Bronze sul cofano, sul tetto, sulle calotte degli specchietti e sulla bordatura della griglia inferiore. I cerchi bicolori Matte Bronze e nero satinato sono da 18”. La versione Mobe monta un portapacchi Mopar e barre longitudinali per una tavola da kitesurf. All’interno, oltre alla diverse personalizzazioni, c’è anche l’appendiabiti montato nel poggiatesta. Anche questa 500X è equipaggiata con il motore MultiAir2 Tigershark da 2.4 litri con cambio automatico a nove marce.

Articoli precedente

Yellow in TV: puntata del 2 novembre 2015

Articolo successivo

Volkswagen scopre 800.000 auto con emissioni "sballate". Non solo diesel