Home»News»Concorrenza a tetto spiovente fra i suv, arriva la Porsche Cayenne Coupé

Concorrenza a tetto spiovente fra i suv, arriva la Porsche Cayenne Coupé

0
Condivisi
Pinterest Google+

Concorrenza a tetto spiovente fra i suv, arriva la Porsche Cayenne Coupé

Concorrenza senza esclusione di varianti nel segmento dei suv a tetto spiovente: nel 2019 arriverà la variante Porsche Cayenne Coupè. I paparazzi dell’auto hanno già pizzicato il modello in pista con un vistoso alettone posteriore.

Sfida premium con Mercedes, Bmw e Audi

La nuova declinazione rivaleggerà nel segmento premium con la Mercedes GLE Coupé, con la Bmw X6 e con la Audi Q8. Sotto il cofano è esclusa l’ipotesi di un’unità a gasolio, soprattutto dopo lo scontro interno al gruppo con la casa dei Quattro Anelli. A quanto pare la Porsche Cayenne Coupé disporrà del biturbo sia V6 da 2.9 litri sia V8 da 4.0. Nel primo caso la potenza dovrebbe essere di 440 CV, nel secondo di 550. Il modello a tetto spiovente verrebbe offerto anche come E-Hybrid con un sistema da 462 CV.

La Porsche Cayenne Coupé verrà prodotta a Lipsia

La Porsche Cayenne Coupé è sviluppata sulla medesima piattaforma MLB evo del modello da cui deriva. Verrà prodotta Lipsia e la commercializzazione dovrebbe cominciare verso la metà del prossimo anno. Esteticamente dovrebbe distinguersi per un frontale differente, con una griglia più distintiva. Ma anche per una firma luminosa a Led e diffusori specifici. La casa di Zuffenhausen sembra intenzionata a posizionare il modello in modo “ambizioso”. La maggiorazione del prezzo della Porsche Cayenne Coupé dovrebbe essere di almeno 10.000 euro, almeno nella sua declinazione più prestigiosa.

Articoli precedente

Maxi richiamo ibrido per Toyota: nelle officine oltre un milione di auto

Articolo successivo

Il suv che "surfa" in città, la serie speciale Citroen C3 Aircross Rip Curl