Home»News»Ford Focus ST, ancora più veloce e potente con l’EcoBoost da 280 CV

Ford Focus ST, ancora più veloce e potente con l’EcoBoost da 280 CV

0
Condivisi
Pinterest Google+

Ford Focus ST, ancora più veloce e potente con l’EcoBoost da 280 CV

Sempre più veloce, ancora più potente: la nuova Ford Focus ST guadagna il 12% nelle prestazioni. Con il suo benzina EcoBoost da 2.3 litri da 280 CV schizza da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi. L’unità è stata abbinata ad un turbo twin scroll grazie (anche) al quale la coppia raggiunge i 420 Nm. Potenza (30 cavalli in più) e velocità massima (250 km/h) sono cresciute appunto del 12% rispetto alla Focus RS.

Lo spunto da 0 a 100 è stato limato di 0,8 secondi

Lo spunto è stato limato di 0,8 secondi, una riduzione significativa per un modello come questo. Che dispone anche del Launch Control (disponibile a richiesta con il Perfomance Pack) con il cambio manuale a sei rapporti. “La nuova Ford Focus ST non si limita solo alla velocità in rettilineo, ma è in grado di eguagliare la ormai leggendaria Focus RS dimostrando quanto il team Ford Performance abbia alzato la posta in gioco negli ultimi quattro anni”, ha assicurato Leo Roeks, direttore della divisione europea di Ford Performance.

La Ford Focus ST ispirata anche alla GT ed all’F-150 Raptor

Il costruttore ha dichiarato che per la nuova Focus ST si è ispirato a modelli ad alte prestazioni come la supercar Ford GT, il pick-up F-150 Raptor o la Ford Mustang. La inedita funzione flat-shift permette di ottenere la massima accelerazione anche durante la partenza da fermi. La nuova Ford Focus ST con l’EcoBoost da 2.3 litri monta il differenziale elettronico a slittamento limitato (eLSD). La vettura è anche equipaggiata con il Continuously Controlled Damping che monitora ogni 2 millisecondi l’altezza delle sospensioni, la posizione della scocca e gli input di sterzo e di frenata per regolare lo smorzamento.

A listino anche il diesel EcoBlue da 190 CV da quasi 21 km per litro

L’obiettivo, informa, l’Ovale Blu, è quello di “ottenere un’eccezionale qualità di guida ed elevate prestazioni dinamiche”. Anche l’impianto frenante è stato potenziato e adesso dispone di dischi anteriori da 330 millimetri e pinze anteriori, ciascuna con doppio pistoncino, da 44. Oltre alla versione EcoBoost, la Ford Focus ST sarà a listino anche con l’EcoBlue a gasolio da 2.0 litri e 190 CV da 220 km/h di velocità massima. I consumi dichiarati per le due unità sono rispettivamente di 7,9 e 4,8 l/100 km.

Articoli precedente

Mancata sponsorizzazione: il Bayern Monaco chiede i danni alla Bmw

Articolo successivo

Le carte del dieselgate e le relazioni fra Ministero, KBA e costruttori