Home»News»La nuova Mercedes Classe C debutta al Salone di Ginevra

La nuova Mercedes Classe C debutta al Salone di Ginevra

0
Condivisi
Pinterest Google+

La nuova Mercedes Classe C debutta al Salone di Ginevra

La Stella rinnova la best seller del 2017 e cioè la Mercedes Classe C, che al Salone di Ginevra viene presentata sia come berlina sia come station wagon. Prodotta in quattro siti fra Germania, Sudafrica, Stati Uniti e Cina e venduta lo scorso anno i 415.000 esemplari, Classe C dispone di avanzatissimi sistemi di assistenza alla guida.

Nuove funzioni per la guida semiautomatica

Chi sta al volante può beneficiare anche del supporto interattivo. La nuova Merecedes Classe C dispone di funzioni per la guida semiautomatica. Grazie a radar, telecamere e sensori, le varie tecnologie sono gli “occhi” dell’auto capaci di vedere fino a 500 metri di distanza. Il radar rileva l’ambiente circostante fino a 250 metri nella parte anteriore, 40 in quella laterale e 80 in quella posteriore. Mercedes Classe C impiega i dati di navigazione e delle mappe per le funzioni di assistenza. Sono disponibili i nuovi sistemi Active Lane Change Assist e Active Emergency Stop Assist. Il Brake Assists Bas Plus è di serie sull’intera gamma così come la funzione Keyless-Go Start.

Gli schermi della Mercedes Class C sono disponibili in due grandezze

Dal punto di vista estetico, la versione Premium si distingue per la mascherina del radiatore Matrix. Tutti i modelli dispongono di paraurti anteriori ridisegnati. Le varianti Sport e Sport Plus e quella in stile AMG sono caratterizzate da elementi ancora più “spinti”. Lo styling AMG, in particolare, ha una nuova geometria per la grembialatura anteriore. L’entry level della nuova Mercedes Classe C monta uno schermo a colori da 5,5”. Il display con strumentazione digitale è disponibile da 12,3”. Anche lo schermo multimediale che si trova sopra la consolle centrale è disponibile in due grandezze: da 7 o dal 10,25 pollici.

Articoli precedente

I.D. Vizzion, la quarta elettrica Volkswagen. Super berlina a Ginevra

Articolo successivo

Esso ferma l'onda dei ribassi e aumenta benzina e diesel