Home»News»Peugeot 2008, rinnovato suv a tre dimensioni: diesel, benzina o elettrico

Peugeot 2008, rinnovato suv a tre dimensioni: diesel, benzina o elettrico

0
Condivisi
Pinterest Google+

Peugeot 2008, rinnovato suv a tre dimensioni: diesel, benzina o elettrico

Il suv (anche) elettrico è servito: la casa del Leone ha svelato l’aggiornata Peugeot 2008. che sarà disponibile anche con un’unità a zero emissioni, esattamente come la più compatta e208. La nuova Peugeot 2008 arriva a 4,3 metri di lunghezza (2,6 di passo) ed esibisce linee più scolpite. E, in qualche modo, molto più futuristiche. Un design meno “accomodante” rispetto ad altri marchi, ma convincente.

Peugeot i-Cockpit 3D di ultima generazione

Anche se in realtà saranno poi i clienti a sancirne (o meno) il successo. Il costruttore parla della Peugeot 2008 come della “interpretazione ultra moderna di un’esperienza di guida istintiva”. Di più: è un “suv autentico e dalle dimensioni ideali, si fa notare per lo stile, particolarmente forte e personale”. Il modello adotta anche l’i-Cockpit 3D di nuovissima generazione che può raggiungere i 10 ” di grandezza e monta cerchi tra i 16 ed i 18”.

 

Motori PureTech benzina a tre cilindri e BlueHDi diesel a quattro

Con la sua altezza dal suolo, la Peugeot 2008 continua ad offrire una delle caratteristiche che tanto piacciono agli automobilisti metropolitani (e non solo). Con i motori benzina PureTech 130 e 155 e diesel Blue HDi EAT8 il posteriore beneficia anche di un doppio terminale di scarico cromato. La capacità del bagagliaio è di 434 litri, identico indipendentemente dalla motorizzazione. Gli allestimenti previsti sono quattro: Active, Allure, GT Line e GT.

La e-2008 è accreditata di 310 km di autonomia nel ciclo WLTP

La e-2008 è accreditata di 310 chilometri di autonomia nel ciclo WLTP e di una velocità massima (in modalità Sport) di 150 km/h. Il motore elettrico ha 136 CV e 260 Nm di coppia, mentre la batteria ha una capacità di 50 kWh. La gamma “tradizionale”, omologata Euro 6 grazie a Stop & Start e filtro antiparticolato di serie, è basata sulle unità a tre cilindri da 1.2 litri benzina ed a quattro cilindri da 1.5 litri a gasolio. Le prime hanno 100 (solo cambio manuale a 6 marce), 130 (anche con EAT8) e 155 CV (solo GT ed esclusivamente con la trasmissione automatica a 8 rapporti).

La nuova Peugeot 2008 arriva in Italia nel primo trimestre del 2020

Le seconde sono da 100 (cambio manuale a 6 marce) e 130 CV (trasmissione automatica EAT8). La disponibilità di equipaggiamenti tecnologici è elevata con un Drive Assist che offre funzioni di guida autonoma di livello 2. Scontata l’integrazione degli smartphone a bordo con i protocolli MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto. La Peugeot 2008 è un modello globale che verrà fabbricato in Spagna per l’Europa ed in Cina per il Regno di Mezzo. In Italia arriverà nel corso del primo trimestre del 2020.

 

 

Articoli precedente

Alimentari e pizze a guida autonoma con Nuro R1, test in Arizona e Texas

Articolo successivo

Silent Air Taxi, apparecchio ibrido da 1.000 km di autonomia per 5 persone