Home»News»Opel: CarPlay integra Google Maps e Waze

Opel: CarPlay integra Google Maps e Waze

0
Condivisi
Pinterest Google+

Opel: sempre più tecnologia al servizio del conducente

Opel è stata tra i primi costruttori a integrare Apple CarPlay e Android Auto con i propri modelli. Ora CarPlay, grazie al nuovo aggiornamento iOS12, permette di utilizzare Google Maps e Waze sugli schermi touch delle vetture tedesche.

Infotaiment Opel

Entrambi hanno mappe sempre aggiornate e  forniscono molte indicazioni utili sul percorso selezionato. Tra queste, l’avviso di strade chiuse per lavori in corso, allagamenti, incidenti o code per traffico. Non solo: i modelli Opel equipaggiati con Apple CarPlay permettono l’uso di Siri per gestire messaggi Whatsapp, ascoltare la musica presente sull’iPhone o con Spotify o usare i Podcast o gli audiolibri e naturalmente telefonare in tutta sicurezza, senza mai togliere gli occhi dalla strada. Attivare Siri è estremamente semplice perché basta premere il pulsante del controllo vocale sul volante, senza neanche bisogno di togliere le mani dal volante.

Opel-Grandland-X-Apple-CarPlay

La disponibilità dell’integrazione completa di CarPlay e Android Auto su tutte le vetture Opel fa parte della filosofia del costruttore tedesco di “democratizzare” la tecnologia. Una soluzione che vuole rendere disponibili tecnologie su modelli accessibili a tutti e a prezzi contenuti.

Opel-X-Family

Articoli precedente

Il ritorno della Audi Q3, debutta in Italia la seconda generazione

Articolo successivo

F-Type Rally: due esemplari per celebrare i 70 anni delle sportive Jaguar