Home»News»OPEL/ Corsa, Meriva, Astra, Zafira e Insignia a GPL

OPEL/ Corsa, Meriva, Astra, Zafira e Insignia a GPL

0
Condivisi
Pinterest Google+

Rüsselsheim – Opel lancia la nuova gamma GPL. Si inizia con la Corsa GPL TECH (già ordinabile), seguiranno poi le versioni GPL di Meriva, Astra, Zafira Tourer e Insignia. Con questi nuovi modelli, tutti Euro 5 , Opel offre una soluzione GPL completa montata in fabbrica, che garantisce la massima qualità Opel e la completa garanzia del costruttore. Il GPL consente di ridurre le spese di carburante di circa il 40 per cento, e di godere di ulteriori vantaggi di tipo ambientale: l’impianto GPL permette infatti di diminuire le emissioni di CO2 fino al 15 % rispetto alle analoghe versioni a benzina. La nuova Corsa 1.2 GPL TECH eroga 83 cv in modalità GPL (85 cv a benzina). Le emissioni di CO2 della versione 3 porte sono pari a soli 110 g/km di CO2, mentre la 5 porte si attesta sui 115 grammi. Gli altri quattro modelli GPL TECH che seguiranno si basano sul motore turbo benzina da 1.4 litri. Tutti i modelli GPL TECH di Opel sono a norma Euro 5 e possono funzionare con entrambi gli impianti di alimentazione (GPL e benzina). Non è neppure necessario seguire intervalli di manutenzione particolari in quanto il motore 1.2 GPL TECH di Corsa ha intervalli di manutenzione simili a quelli di un normale motore benzina e non necessita di ulteriori regolazioni specifiche. In assenza degli ecoincentivi statali, Opel rende GPL TECH ancora accessibile ai i propri clienti con una promozione per favorire l’ acquisto di un’ auto a basso impatto ambientale. La versione di Corsa 1.2 GPL TECH, infatti risulta essere ancora più vantaggiosa grazie al contributo di 1000 euro che Opel garantisce al cliente per l’ acquisto di una vettura GPL.

Articoli precedente

PIAGGIO/ Il nuovo MP3 Touring 500ie: 40 CV di sicurezza

Articolo successivo

AMG/ SLS E-CELL al Silvretta E-Auto Rally. 7-9 luglio