Home»News»I pannelli di protezione Ford sono i nuovi accessori per Transit e Custom

I pannelli di protezione Ford sono i nuovi accessori per Transit e Custom

0
Condivisi
Pinterest Google+

I pannelli di protezione a garanzia del distanziamento sono entrati a far parte della gamma di accessori dei Ford Transit e Custom. Si tratta dei primi due modelli della gamma dei veicoli commerciali dell’Ovale Blu per i quali diventano disponibili le nuove protezioni. Poi arriveranno anche quelle per la gamma Courier e Connect.

I dispositivi non ostacolano la visibilità e non limitano il comfort

I pannelli sono “completamente regolabili” e sono stati sviluppati “tenendo conto delle varie esigenze dei diversi operatori, che includono gli scuolabus, il trasferimento pazienti e servizi di trasporto pubblico“, informa una nota del costruttore. Le pareti divisorie divisori hanno lo scopo di integrare i dispositivi di protezione individuale (DPI) e i protocolli sanitari vigenti senza ostacolare la visibilità o limitare il comfort. I dispositivi rispettano gli standard di qualità e sicurezza di Ford.

Ford ha sviluppato i pannelli per quattro possibili configurazioni

Gli schermi sono impermeabili e sono in plastica trasparente di polivinilcloruro. Per agevolare la loro installazione, sono dotati di cinghie integrate. Sono anche facili da disinfettare, assicura il costruttore. Le configurazioni previste sono quattro, per dividere le cabine tra le parti anteriore e posteriore o sinistra e destra. I pannelli si possono montare tra il conducente e il passeggero anteriore, dietro i sedili anteriori per separare il resto della cabina, tra il conducente e il passeggero anteriore e dietro i sedili anteriori per dividere il resto della cabina e alle spalle del sedile di chi guida e del passeggero anteriore e tra i sedili della seconda fila.

Accessori disponibili “a breve” anche online in alcuni mercati selezionati

Gli accessori diventeranno disponibili “a breve” presso i Ford Partner e sullo Shop Online dell’Ovale Blu in alcuni mercati selezionati. “I nostri nuovi pannelli protettivi forniscono ulteriore supporto ai nostri clienti mentre operano in circostanze difficili, offrendo ai conducenti e ai passeggeri maggiore tranquillità durante il lavoro e i loro viaggi”, ha commentato Owen Gregory, Director, Commercial Vehicle Aftersales, Ford of Europe.

 

Articoli precedente

Arriva la nuova Renault Espace, a 5 o 7 posti, ma solo benzina o diesel

Articolo successivo

Yellowmotori.it cresce, superati i 30.000 lanci per 16 anni di storia dell'auto