Home»News»Allure Pack Navi, l’inedita declinazione della nuova Peugeot 208 con il 3D

Allure Pack Navi, l’inedita declinazione della nuova Peugeot 208 con il 3D

0
Condivisi
Pinterest Google+

Allure Pack Navi, l’inedita declinazione della nuova Peugeot 208 con il 3D

Dopo 10.000 unità già vendute, la gamma della nuova Peugeot 208 (a listino anche a zero emissioni) si arricchisce di una nuova variante, la Allure Navi Pack. La filiale nazionale della casa del Leone spiega che si tratta di una declinazione offerta con uno degli equipaggiamenti “più interessanti e richiesti dai clienti”.

Upgrade della variante Allure, con la quale condivide il listino, da 19.650 euro

Ossia la 3D Connected Navigation da 7” abbinata in su questo modello alla strumentazione analogica. Il prezzo è lo stesso della Peugeot 208 Allure, cioè a partire da 19.650 euro con il motore PureTech 100 con cambio a sei marce. Con 21.450 euro ci si porta invece a casa la PureTech 100 con la trasmissione EAT8 o la versione BlueHDi 100 con il cambio a sei rapporti. La nuova variante è un upgrade della Allure, ma – informa una nota – è disponibile solo “per un periodo limitato di tempo”.

Sulla Peugeot 208 sono di serie anche i fari anteriori EcoLED

Grazie ai servizi TomTom Traffic, la navigazione connessa permette di impostare la destinazione considerando il traffico e le zone a rischio in tempo reale. Della dotazione di serie della Peugeot 208 Allure Pack Navi fanno parte anche i fari anteriori EcoLED. La filiale nazionale della casa del Leone “ammicca con forza all’energia di un pubblico giovane”. La compatta transalpina è disponibile anche nelle tre nuove colorazioni giallo Faro, blu Vertigo e rosso Elixir. Per gli esterni, sono disponibili complessivamente otto tinte.

Articoli precedente

Francoforte addio, l'IAA trasloca: nel 2021 ad Amburgo, Berlino o Monaco

Articolo successivo

Esercizio di stile a Dieppe, presentato il concept Alpine A110 SportsX