Home»News»Pick-up in serie limitata, 4.500 unità europee per il Ford Ranger Thunder

Pick-up in serie limitata, 4.500 unità europee per il Ford Ranger Thunder

0
Condivisi
Pinterest Google+

Un tuono per la riscossa: l’Ovale Blu propone in Europa 4.500 esemplari dell’edizione limitata del Ford Ranger Thunder. Il modello è già ordinabile e le prime consegne sono in programma per la fine dell’estate. Il costruttore americano, che con questo veicolo è da 4 anni leader nel segmento dei pick-up in Italia (52.500 esemplari commercializzati in Europa nel 2019), offre questa variante più audace per accompagnare la ripresa delle attività. Esternamente il Ranger Thunder si distingue per tinta grigio Sea, cerchi in lega nera da 18′‘ e finiture in nero ebano per la griglia anteriore.

Rivestimento del vano di carico e copertura del cassone di serie

Poi ci sono anche i dettagli rossi per la griglia, il badge Thunder a effetto tridimensionale su portiere e portellone. Di serie il pick-up monta i fari a LED con cornici in colore scuro. Sul Ford Ranger Thunder sono standard anche due accessori generalmente a richiesta come il rivestimento del vano di carico e la copertura del cassone con finitura powder-coated in colore Black Mountain. Per la prima volta, è stato introdotto anche un divisore per il vano di carico. Gli occupanti del pick-up si accomodano su sedili in pelle con dettagli a contrasto in colore rosso Thunder e cuciture coordinate per volante, sedili, cruscotto e gli elementi più importanti dell’abitacolo.

Ford Ranger Thunder con biturbo a gasolio da 213 CV e trasmissione a 10 marce

Il Ford Ranger Thunder è basato sulla variante Wiltrack del Pick-up of the year 2020. Il motore che lo alimenta è il biturbo diesel EcoBlue da 2.0 litri e 213 CV con 500 Nm di coppia. L’unità è abbinata alla trasmissione automatica a dieci marce. Questo cambio è già stato adottato con successo anche sul pick-up F-150. I consumi anticipati sono di poco superiori ai 9 l/100 km nel ciclo WLTP. “Con un look molto audace, per i clienti che non temono di essere notati, il Ranger Thunder sarà una presenza inconfondibile sia su strada sia in off-road”, ha garantito Hans Schep, direttore della divisione Veicoli Commerciali.

Articoli precedente

La nuova Volkswagen Golf GTI arriva in città

Articolo successivo

Dieselgate, niente processo a Diess e Pötsch: pagano 9 mln alla Procura