Home»News»PORSCHE/ Wiedeking a processo per aver manipolato le informazioni

PORSCHE/ Wiedeking a processo per aver manipolato le informazioni

0
Condivisi
Pinterest Google+

Stoccarda (Germania) – Gli ex vertici di Porsche andranno a processo. Lo hanno stabilito i giudici che hanno accolto il ricorso della Procura di Stoccarda contro il non luogo a procedere deciso nei mesi scorsi al termine di una lunga disputa legale che si preannuncia ancora dura.

 

L’ex amministratore delegato Wendelin Wiedeking e l’ex responsabile della divisione finanziaria di Porsche, Holger Härter, dovranno chiarire le loro posizioni in merito all’accusa di aver manipolato le informazioni in occasione del tentativo di scalata di Porsche in Volkswagen che era poi sfociata nell’ingesso del marchio sportivo nell’orbita di Volkswagen. Entrambi hanno respinto le accuse, ma la “scalata” è ancora oggetto di diversi contenziosi, anche oltreoceano oltre che in Germania. Wiedeking rischia fino a 5 anni di carcere oppure una pensate multa. Recentemente, Bernie Ecclestone si era “comprato” l’archiviazione del processo per corruzione a suo carico in Germania con 100 milioni di dollari.

Articoli precedente

PROMOZIONI/ Tanti vantaggi per la Skoda Citigo a metano

Articolo successivo

TOYOTA/ Serie speciale Land Cruiser 70 a 30 anni dal debutto