Home»News»Hyundai Kona Hybrid, il B-suv coreano estende la gamma motori

Hyundai Kona Hybrid, il B-suv coreano estende la gamma motori

0
Condivisi
Pinterest Google+

Hyundai Kona Hybrid, il B-suv coreano estende la gamma motori

Prima a benzina e gasolio, poi elettrico e adesso anche ibrido: la casa coreana moltiplica l’offerta per la il suv compatto Hyundai Kona. La nuova versione del veicolo compatto costa 23.550 euro. La filiale italiana del colosso asiatico fa sapere che si tratta di un “prezzo promozionale”.

Un quattro cilindri benzina ed un’unità elettrica per 141 CV e 256 Nm di coppia

La Hyundai Kona Hybrid monta due motori: quello endotermico a quattro cilindri Kappa ad iniezione diretta da 1.6 litri da 105 CV e 147 Nm di coppia e quello elettrico da 43,5 e 170 Nm. La potenza di sistema è di 141 CV e 256 Nm di coppia. La batteria è agli ioni di litio ed ha una capacità di appena 1,56 kWh. Ma il costruttore assicura che ha prestazioni “di carica e scarica di riferimento, che ottimizzano l’output dalla batteria ad alto voltaggio e permettono una rapida rigenerazione di energia”. La Hyundai Kona è già stata commercializzata in Europa in 120.000 unità a conferma del grande successo che stanno riscuotendo i B-suv.

Hyundai Kona Hybrid con freno di stazionamento elettrico

Il sistema di infotainment di serie sulla Hyundai Kona Hybrid è abbinato ad uno schermo tattile da 7” compatibile con Android Auto e Apple CarPaly. A richiesta si possono avere la connettività Blue Link con tecnologia telematica incorporata ed un avanzato dispositivo con navigatore con display da 10,25” con riconoscimento vocale cloud-based in sei lingue. Sul fronte della sicurezza il suv dagli occhi a mandorla è equipaggiato con lo Hyundai SmartSense che comprende tra le altre cose la Frenata Automatica di Emergenza con Riconoscimento Pedoni e Ciclisti. Il freno di stazionamento elettrico è di serie. Le prime consegne sono fissate dopo l’estate.

 

Articoli precedente

Yellow Motori in TV: puntata del 2 giugno 2019

Articolo successivo

Aspettando nuove Alfa Romeo... Giuliette Sport e Veloce in Carbon Edition