Home»News»PSA/ Ultima Citroën C3 prodotta a Aulnay. Revisione intesa con GM

PSA/ Ultima Citroën C3 prodotta a Aulnay. Revisione intesa con GM

0
Condivisi
Pinterest Google+

Parigi (Francia) – La nuova 208 non basta. Il modello Peugeot che sta rapidamente scalando le classifiche di vendita non è sufficiente per rilanciare non solo il marchio, ma l’intero gruppo PSA Peugeot Citroën che ha annunciato un calo dei ricavi del 3,7% nel terzo trimestre. Le forti perdite ed il conseguente piano di riorganizzazione hanno già avuto conseguenze: il congelamento dei salari ed il taglio degli straordinari, concordato con la maggior parte dei sindacati transalpini. È in corso anche il progressivo “abbandono” dello stabilimento di Aulnay-sous-Bois dove proprio oggi è stata fabbricata l’ultima Citroën C3, destinata a venire conservata nel museo del doppio chevron. Per il 2014, il sito dovrebbe produrre ancora componenti, mentre la produzione del modello verrà interamente trasferita a Poissy.

Anche l’intesa strategica con General Motors sembra essere destinata a venire rimessa in discussione. L’accordo prevedeva risparmi sugli acquisti congiunti per un miliardo di euro, ma è inevitabile una correzione al ribasso della cifra. In casa PSA si sta ridiscutendo anche lo sviluppo dell’ipotizzata piattaforma comune di una “piccola”, anche se in ballo rischiano di esserci anche altre operazioni. General Motors, che ha una quota del 7% della casa francese, è anche “spaventata” dalle trattative con il costruttore cinese Dongfeng, già partner di PSA, ma concorrente del costruttore americano nel più grande mercato del mondo.

Articoli precedente

MAZDA/ Da oggi a domenica la tre giorni per il debutto di Mazda3

Articolo successivo

SSANG YONG/ A Bicchierai anche direzione commerciale di Symi