Home»News»Range Rover Astronaut, il suv “spaziale” a tiratura molto limitata

Range Rover Astronaut, il suv “spaziale” a tiratura molto limitata

0
Condivisi
Pinterest Google+

Range Rover Astronaut, il suv “spaziale” a tiratura molto limitata

In attesa dell’auto volante, c’è già quella spaziale, la Range Rover Astronaut. Si tratta di un modello esclusivo a tiratura limitata realizzato dalla Special Vehicle Operations di Land Rover. L’astrosuv è riservato ai soli membri della Virgin Galactic Future Astronaut”. Cioè la comunità di turisti dello spazio che che hanno prenotato un “volo” extraterrestre nell’ambito del programma Virgin Galactic.

Elementi del portalattine realizzati con il pattino di atterraggio dell’astronave

Dal 2014 Land Rover è naturalmente partner esclusivo del progetto. Non è chiaro se l’astrosuv costituisca una sorta di “gadget” dell’esperienza nello spazio dei futuri astronauti (con quello che costa l’impresa…), visto che il suv verrà personalizzato con due dischi all’interno del portalattine ricavati dal pattino di atterraggio dell’astronave Virgin Spaceship Unity con la quale i Vip avranno volato.  Uno riporta la frase che Richard Branson, il visionario patron della Virgin, ricorda ai futuri astronauti: “See you there”. L’altro riporta i dettagli del volo spaziale.

Range Rover Astronaut disponibile con due motori, uno PHEV

La Range Rover Astronaut avrà una carrozzeria in tinta Zero Gravity Blue, ispirata all’effetto del cielo notturno, e speciali luci sottoporta Virgin Galactic. All’interno dell’abitacolo l’esclusivo suv britannico sviluppato sulla base del già esclusivo allestimento Autobiography, il logo “DNA of Flight” e le maniglie in alluminio con la costellazione, simbolo della Future Astronaut community. Le iniziali dell’astronauta verranno ricamate sui poggiatesta. Due i motori disponibili per la Range Rover Astronaut: l’unità ibrida P400 da 404 CV e 42 chilometri di autonomia a zero emissioni e quella tradizionale a benzina. Cioè il V8 Supercharged da 525 CV.

Articoli precedente

Un Fulmine nell'era elettrificata, arriva la Opel Grandland X Hybrid4

Articolo successivo

Intramontabile Fiat 500, più elegante in versione Star e sportiva (Rockstar)