Home»News»Range Rover Evoque Landmark Edition: una special da record

Range Rover Evoque Landmark Edition: una special da record

0
Condivisi
Pinterest Google+

Range Rover Evoque Landmark Edition è la versione speciale nata per celebrare il successo di questo modello. Lanciata nell’ormai lontano 2011, l’Evoque è stata costruita in oltre 600.000 esemplari. Una vera e propria icona moderna e modello fondamentale per le vendite di Land Rover: permesso di conquistare una nuova fascia di clienti più giovanili. Rispetto ad altri modelli a listino, la Evoque è quella dalle dimensioni più compatte (è lunga 4,37 metri) e ha prezzi d’acquisto più accessibili: si parte da 38.000 euro.

In vendita dall’estate, la Range Rover Evoque Landmark Edition si distingue dalle altre versioni per l’estetica personalizzata e le dotazioni ricche. Si potrà scegliere tra tre tinte diverse per la carrozzeria: bianco Yulong, blu Moraine e grigio Corris. Di serie ci sono ruote da 19 pollici e alcune finiture esterne come mascherina e mancorrenti sul tetto di colore grigio.

L’abitacolo della Range Rover Evoque Landmark Edition è invece impreziosito da sedili in pelle Ebony con cuciture a contrasto e inserti satinati per la plancia. Tra le dotazioni di serie figura invece lo schermo touch da 10,1” del sistema multimediale che integra diverse app che permettono di restare sempre aggiornati su meteo, traffico e parcheggi.

I prezzi per il mercato italiano di questa serie speciale non sono stati ancora comunicati, ma dovrebbero essere nell’ordine dei 54.000 euro.

> Range Rover Evoque Cabrio: lo special test

Articoli precedente

Toyota Land Speed Cruiser, il suv da record che "vola" a 370 km/h

Articolo successivo

Sulla Citroen C3 debutta un’importante novità…