Home»News»RENAULT/ Captur, urban crossover da 4,12 metri, debutta a Ginevra

RENAULT/ Captur, urban crossover da 4,12 metri, debutta a Ginevra

0
Condivisi
Pinterest Google+

Paris (Francia) – Debutta al prossimo salone di Ginevra il primo urban crossover della losanga, Renault Captur, la declinazione transalpina di Nissan Juke. Che il costruttore francese anticipa come sintesi di tre universi automobilistici: suv per il particolare stile (l’offensiva sulle linee è di Laurens Van den Acker), monovolume per la sua abitabilità e modularità, e berlina compatta per l’agilità e il piacere di guida.

Renault Captur, già visto in versione concept (come si vede nella fotogallery), misura 4,12 metri di lunghezza ed è caratterizzato da linee morbide e sinuose pur esprimendo un’immagine robusta con un parabrezza avanzato e inclinato. L’urban crossover vanta anche un’altezza dal suolo rialzata, grandi ruote e protezioni della parte inferiore della carrozzeria. Di serie, Renault Captur proporrà equipaggiamenti da segmento superiore: Easy Access System (sistema di apertura e avviamento senza chiave), assistenza alle partenze in salita, camera e radar di parcheggio.

Le motorizzazioni vengono annunciate da Renault come “best in class” in tema di consumi ed emissioni di CO2 (da 96 g di CO2/km). Il modello verrà prodotto nello stabilimento Renault di Valladolid, in Spagna.

{gallery}articoli/renaultCaptur{/gallery}

Articoli precedente

FERRARI/ Montezemolo a AMS: "Forse California a 4 posti"

Articolo successivo

MERCEDES-BENZ/ Classe A 180 CDI BlueEfficiency, 27,7 km per litro