Home»News»Carabinieri al volante di Renault Clio IV, 756 berline per l’Arma

Carabinieri al volante di Renault Clio IV, 756 berline per l’Arma

2
Condivisi
Pinterest Google+

I Carabinieri non guideranno solo Seat Leon, ma anche Renault Clio. La casa della Losanga ha diffuso una nota con la quale ufficializza di aver già consegnato le prime 75 auto di una fornitura che verrà completata nel corso del 2016 per un totale di 756 unità. Le Renault Clio IV sono destinate principalmente ai Comandi di Stazione dei Carabinieri ed alle Tenenze di tutto il territorio italiano, nonché alle Compagnie di Intervento Operativo per i compiti di supporto ai reparti territoriali. La fornitura da parte di Renault si “si inserisce nel piano di approvvigionamento di CONSIP 7”, la società del ministero dell’Economia che funge da centro unico per gli acquisti della pubblica amministrazione.

Le Renault Clio già consegnate sono Euro 5, mentre il resto della fornitura è Euro 6. Le auto esibiscono la classica livrea dell’Arma dei Carabinieri. Le Clio della flotta sono in allestimento Wave con motori 1.5 dCi 75 CV e 1.2 benzina 75 CV, tutte con cambio manuale a 5 rapporti, e dispongono di funzioni supplementari: oltre ai lampeggianti ci sono “comandi posizionati per un utilizzo rapido ed intuitivo oltre che per facilitare gli interventi di pattuglia”, si legge nella nota del costruttore. Le Renault Clio – che sostituiscono Fiat Punto – montano due porta-arma integrati con blocco con chiave o un piano scrittoio con luce a led (integrato nella cappelliera posteriore).

Articoli precedente

Collezione di auto a prezzi di... "saldo", ma come francobolli

Articolo successivo

Fiat X1H, nel 2016 la nuova compatta brasiliana erede di Mille