Home»News»Rinnovata la gamma Renault Megane con la plug-in e le RS da 300 CV

Rinnovata la gamma Renault Megane con la plug-in e le RS da 300 CV

0
Condivisi
Pinterest Google+

Rinnovata la gamma Renault Megane con la plug-in e le RS da 300 CV

“Matura” (7 milioni di esemplari commercializzati dal 1995 in poi) e dalla prossima estate anche ibrida plug-in: la Losanga (che dal prossimo luglio avrà Luca de Meo come direttore generale) aggiorna la Renault Megane. Il rinnovamento riguarda l’intera gamma, dalla berlina alla Sporter, dalla RS Line alla RS fino alla RS Trophy.

Tecnologia ispirata alla Formula 1 e fino a 50 km di autonomia elettrica

La soluzione “alla spina” è quella che più attira l’attenzione perché conferma la grande offensiva di tutti i costruttori, alle prese con i nuovi limiti europei sulle emissioni di CO2. La soluzione plug-in E-Tech si avvale di una tecnologia focalizzata sul recupero dell’energia e che, informa il costruttore, trae ispirazione direttamente dal know-how maturato in Formula 1. I brevetti per questo sistema sono 150. La Renault Megane ricaricabile monta il 4 cilindri benzina da 1.6 litri abbinato a due unità elettriche, ad una trasmissione multi-mode con innesto a denti e priva di frizione e ad una batteria di 9,8 kWh. In modalità elettrica è accreditata di 135 km/h di velocità massima e di 50 chilometri di autonomia nel ciclo WLTP.

Schermi più grandi e nuove funzioni per le prossime Renault Megane

Inizialmente la Renault Megane E-Tech sarà disponibile solo come Sporter, poi anche come berlina. Fra le altre novità proposte ci sono anche un posto di guida rivisitato e nuovi schermi a sfioramento con diagonali fino a 9,3 e 10” e Easy Link. Tra le funzioni di assistenza alla guida, diventano disponibili anche l’Highway and Traffic Jam Companion. L’inedita RS Line sostituisce la GT Line con un nuovo look esterno, mentre sotto il cofano della RS arriva il turbo benzina da 1.8 litri da 300 CV, tra l’altro condiviso con la stessa RS Trophy. Si tratta della stessa unità offerta sulla Alpine A110. La coppia guadagna 30 Nm ed arriva a 420.

Articoli precedente

Grandine sempre più temibile, anche per le auto. Euromet in "soccorso"

Articolo successivo

Tesla numero uno, sull'impero elettrico di Musk non tramonta mai il sole